Dacia Jogger, più Crossover (7 posti) che familiare

La Dacia Jogger è un crossover a 7 posti nata con l’dea di trovare un’auto versatile, capiente, razionale adatta a  sostituire due modelli, che seppure hanno avuto un discreto successo, risultavano ormai superati, non tanto tecnicamente, ma per look, dotazioni e rifiniture:  la Lodgy che la Dokker. La nuova Jogger abbina una connotazione che ricorda un Crossover, ma è molto spaziosa, con nuovi sistemi di sicurezza attiva e passiva, una discreta dotazione e anche – finalmente – qualche rifinitura in più . Presentata in tutta Europa a Settembre arriverà nei concessionari, non prime di gennaio 2022.

 Ha fatto il suo debutto ufficiale alla IAA Mobility di  Monaco il 6 settembre, ed ha ricevuto da subito ampi consensi. Dacia Jogger reinventa il segmento trasformando una multispazio in un Crossover. un’auto che  offre il miglior rapporto prezzo / abitabilità del segmento. Jogger si posiziona come la 7 posti più accessibile del mercato. Da diverso tempo ormai si vociferava di passaggio di consegne del suo vecchio  monovolume, il Lodgy, così come il “Tuttofare”,  Dokker con un unico prodotto.

La Dacia Jogger completa la piccola famiglia dei SUV-CROSSOVER della Famiglia DACIA (anche se si vocifera una versione a 5 posti di questo nuovo modello, un livello inferiore e più economica della Duster. Protagonista in Germania, del marchio rumeno del gruppo Renault, era presente anche la Dacia Sandero, forte di un buon successo e di tanti consensi dopo l’ultimo rinnovamento. Jogger è dunque un crossover tra berline familiari, station wagon  e SUV. Il cofano anteriore assume quindi molte caratteristiche dell’ultima Dacia Sandero, mentre il posteriore può suggerire maggiormente una station wagon, in particolare per la sua ottica vicina a ciò che può fare Volvo. Il lato avventuriero è accentuato dalle protezioni dei passaruota, dalle protezioni anteriori e le barre del tetto. Dacia lo presenta anche come “un veicolo familiare perfettamente adatto alle attività all’aperto”.

Specifiche & Misure:

  • 455 cm di lunghezza, che lo rendono il veicolo Dacia più grande della gamma attuale. Il passo è di 290 cm, la larghezza di 181 cm, l’altezza di 163 cm.
  • IL frontale riprende il Family feeling con la più piccola Sandero. Ritroviamo la firma luminosa a forma di Y e le barre portatutto modulari.
  • Nella versione 5 e 7 posti ci sono due sedili indipendenti nella  3 e un ampio finestrino laterale fisso (grande, ampio – forse troppo – che però non crea senso di chiusura.
  • La “limited Edition “Extreme” al lancio ha un look “fuoristradistico” più deciso come gli paraurti con protezioni più evidenti grigie nella parte anteriore e posteriore e adesivi distintivi. La dotazione è completa di telecamera di retromarcia, climatizzatore  e impianto multimediale con comandi vocali.
  • Modularità : nella versione a 5 posti, il volume del bagagliaio è di 708 litri (limitati a soli  160 litri nella configurazione a 7 posti e i 565 litri e di ben 1819 litri con tutti i sedili abbattuti.

Motori:

La Dacia Jogger dovrebbe rilevare gran parte dei motori della gamma Dacia, in particolare quelli della Sandero e della Duster. L’Argus ha invece annunciato l’arrivo di una versione ibrida tramite i motori turbo benzina da 100 cavalli poi tramite il motore e-Tech da 140 cavalli già visto sotto il cofano della Renault Clio. Al lancio non sarà così, ma Dacia conferma l’arrivo di un modello ibrido dal 2023. Nel frattempo, l’offerta di lancio sarà fatta con due motori a benzina:

  • Motore a benzina TCe da 110 cavalli
  • Motore Eco-G 100 con doppia alimentazione benzina e GPL.
  • full hybrid sulla scorta del sistema E-Tech Renault.

Il suo arrivo nelle concessionarie è logicamente previsto all’inizio del 2022.

 

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: