Citroën Spacetourer, multispazio- massima sicurezza – ora anche elettrico a 9 posti.

La Citroën Spacetourer (realizzata in collaborazione con la Peugeot e la Toyota, che la vendono con minime differenze sotto i nomi di Traveller e Proace, ma anche come Opel Zafira, nella nuova configurazione del Brand) è un monovolume, Cargo-Caravan, insomma un mezzo multitasking, secondo le rispettive esigenze.

Con i suoi 4,60 m, la versione “Small” e  può ospitare fino a nove persone. Ma le varianti “Medio” e “Grande” arrivano, rispettivamente a 4,95 me 5,30 m.

Gli interni spaziosi di Citroën SpaceTourer sono pensati in modo che ogni passeggero, adulto o bambino, possa beneficiare di un trattamento ai massimi livelli lungo tutto il viaggio. I lunghi percorsi, così come quelli brevi,  Asseconda dell’allestimento sono possibili  comode poltrone individuali (che possono  essere anche rivestite in pelle e montate su binari per le versioni più esclusive). Tutti i passeggeri possono usufruire di  luce naturale grazie al tetto in vetro in due sezioni che può essere oscurato separatamente grazie alle tendine scorrevoli. Al centro, il Padiglione Comfort accoglie le bocchette dell’aria per offrire una delicata diffusione dell’aria condizionata, come in un aereo. Di notte, l’illuminazione a LED crea un ambiente armonioso nell’abitacolo.

Le Porte laterali sono scorrevoli, e possono essere anche a comando elettrico.  Per quanto riguarda il bagagliaio, anche nella versione Small, può raggiungere 3.397 dm3 rimuovendo tutti i sedili!

Nella configurazione BASE sono già previsti

  • Panchetta 3 posti individuali in seconda e terza fila frazionabile 2/3 – 1/3 ripiegabili a tavolino e scorrevoli su binari
  • Porta laterale destra scorrevole + Portellone posteriore con tergilunotto e lunotto termico
  • Radio DAB con presa Jack, USB e Bluetooth®
  • Touch Pad 7” e riproduzione delle applicazioni dello smartphone (Mirror Screen) e funzioni Android Auto / Apple CarPlay.

Pioniera nel settore dei veicoli per il trasporto di persone e per il tempo libero, Citroën possiede grande competenza nello sviluppo di auto versatili e spaziose, a bordo delle quali viaggiare è un vero piacere. Ciò trova conferma ancora una volta nell’ambito della sua strategia “Ëlectric for All” e presentala versione 100% elettrica del suo monovolume SpaceTourer.Il cliente potrà così scegliere la motorizzazione del suo veicolo, versione diesel o 100% elettrica, quella che meglio si adatta alle sue esigenze di utilizzo.

I motori della Citroën Spacetourer sono tutti a gasolio: il 1.6 BlueHDi da 95 (anche con cambio robotizzato) e da 116 CV, e il 2.0 BlueHDi da 150 e 177 cavalli. Disponibile sulla motorizzazione Diesel BlueHDi 120 e 180 S&S, abbina piacere di guida e efficienza ambientale. La tecnologia Quickshift garantisce cambi di marcia rapidi e fluidi, per un comportamento dinamico e un piacere di guida di altissimo livello, in città e su strade extra urbane. Il cambio automatico EAT8 ottimizza i regimi di inserimento delle marce e consente di ottenere i consumi e le emissioni di CO2 tra i più bassi della categoria.

( sarà forse anche offerto anche con trazione integrale dal 2021, grazie allo specialista francese Dangel, lo stesso che ha previsto tale versione per il cugino Zafira) 

Molti i sistemi di sicurezza avanzati (poco comuni su mezzi del genere, tanto che l’auto ha meritato il massimo dei voti nei crash test Euro NCAP). Sistemi ADAS, quali  avviso contro l’uscita involontaria di corsia, sistema di controllo dell’angolo “morto” degli specchietti, controllo di stabilità del rimorchio, rilevatore della stanchezza del guidatore, riconoscimento esteso dei cartelli stradali che indicano i limiti di velocità, cruise control adattativo, allarme contro i rischi di tamponamento (Active safety brake), Assistenza alla ripartenza in salita, Telecamera di retromarcia, Keyless, Access & Start, Grip Control, commutazione automatica dei fari, Cornering Light, Head- Up Display. Per averli tutti occorre acquistare i pacchetti Safety e Attention

SpaceTourer – 100% ëlectric amplifica le qualità di SpaceTourer con:

  • la scelta tra2 livelli di autonomiaa seconda della potenza della batteria (50 kWh/230 km o 75 kWh/330 km nel ciclo di omologazione WLTP) e grande facilità di ricarica.
  • Il piacere di guida in modalità elettrica e la libertà di accesso alle zone soggette a limitazioni di emissioni.
  • Ilcomfort di guidaamplificato dall‘assenza di rumore e di vibrazionie una grandefluidità di movimento.
  • nessun compromesso su quanto di meglio può offrire SpaceTourer:
    • scelta tra 3 lunghezze(XS: 4,60 m – M: 4,95 m – XL: 5,30 m), allestimenti interni chepermettono diaccogliere fino a 9 personee soluzioni efficienti per ottimizzare gli spazi a bordo, con vani portaoggetti per garantire praticità e facilità di accesso.
    • 15 tecnologie per una guida più facile e sicura: porte laterali scorrevoli, telecamera con vista posteriore Top Rear Vision, frenata automatica di emergenza, head-up display, ecc.
    • altezza di 1,90 m, che consente un facile accesso ai parcheggi.
  • unostile moderno e decisofirmato dal logo ë.
  • 4 versionidisponibili: Feel & Shine per privati, Business & Business Lounge per professionisti.

Compagno di una vita intensa, #espacetourer è un #monovolume che offreuna risposta adatta a professionisti, associazioni e gruppi (famiglie o amici), alla ricerca di una guida comoda, responsabile ed economica.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: