Sanremo Giovani 2019, selezionate le 69 Nuove Proposte che prenderanno parte alle audizioni ufficiali

Il 12 Novembre 2018 si terranno le audizioni per la sezione Giovani del Festival di Sanremo 2019: sono stati infatti ufficializzati i 69 artisti che parteciperanno a tali audizioni con l’obiettivo di rientrare tra i 24 finalisti di categoria che accederanno alle due prime serate su Rai 1 di Sanremo Giovani (tra i 24 sono compresi anche i Giovani selezionati da Area Sanremo). E nel corso di queste due serate verrà eletto un vincitore di puntata: i due artisti selezionati entreranno a far parte della rosa dei Big della 69° edizione del Festival di Sanremo. E nella lista ci sono diversi nomi noti, tra ex talent, artisti che hanno già gareggiato in una sezione Nuove Proposte del recente passato e nomi in rampa di lancio nel settore indie italiano.

Ed ecco che nella lunga lista compaiono i nomi di Cimini (ha già collaborato con artisti del calibro di Brunori Sas) con il brano Anime impazzite, Einar Ortiz (finalista dell’ultima edizione di Amici) con Centomila volte, l’autrice di successo Federica Abbate (che in estate ha vinto nella sezione Giovani del Wind Summer Festival) che vuole tentare di farsi conoscere dal grande pubblico anche come cantautrice con il brano Finalmente, il vincitore dell’edizione 2007 di Amici e concorrente dell’edizione 2017 di Tale e quale Show Federico Angelucci con L’uomo che verrà, l’attuale voce dei Rhapsody of Fire (uno dei gruppi metal italiani più conosciuti al mondo) e secondo classificato a The Voice 2014 Giacomo Voli con quello che già dal titolo si prospetta essere un brano dal sapore ironico (Senza l’autotiun), Icaro, già partecipante a Sanremo nella categoria Nuove Proposte nel 2006 e partecipante a due talent (Amici nel 2005 e The Voice nel 2018) con Vivo sopra un’astronave, i La Rua (Amici 2016) che ritentano la carta Nuove Proposte dopo la contestata esclusione di due anni fa e dopo l’esclusione dal cast dei Big del 2018 del brano in collaborazione con Federica Carta Sull’orlo di una crisi d’amore (il brano che presenteranno alle audizioni è Alla mia età si vola), la vincitrice dell’ultima edizione di The Voice Maryam Tancredi con Con te dovunque al mondo, Zic (altro reduce da Amici nonché allievo dell’ultima edizione del talent) con il brano Torta e Mahmood, già in gara nelle Nuove Proposte nel 2016 (edizione che ha lanciato tra gli altri anche Francesco Gabbani, Ermal Meta ed Irama), con Gioventù bruciata. Senza contare l’interessante caso di Giacomo Eva: ha superato le selezioni per la scuola di Amici ma allo stesso tempo è stato selezionato per le audizioni di Sanremo Giovani con il brano Errore bellissimo. La rosa dei Giovani promette bene: il potenziale per una corsa combattuta per due posti nei Big c’è tutto. Staremo a vedere dal 12 novembre in poi chi ne uscirà o potrebbe uscirne vincitore.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: