Classifica dei brani più trasmessi dalle radio italiane: Baby K ancora in testa

L’estate è quasi terminata e noi siamo già arrivati alla trentaquattresima settimana di questo 2018. E, come ogni weekend, puntuale arriva la classifica EarOne dei brani più trasmessi dalle radio italiane. Per la seconda settimana di fila a dominare l’airplay è Da zero a cento di Baby K, colonna sonora della campagna pubblicitaria estiva della Vodafone che le ha dato una grossa spinta come è accaduto con Ghali e la sua Cara Italia lo scorso inverno. Seguono al secondo posto i Boomdabash e Loredana Berté con Non ti dico no e il duo Takagi & Ketra insieme a Giusy Ferreri e il giamaicano Sean Kingston con una Amore e capoeira che sta iniziando a farsi sentire anche fuori dall’Italia. Chiudono la top 5 i Thegiornalisti con Felicità puttana e il quartetto Rovazzi-Al Bano-Emma-Nek con Faccio quello che voglio. Il brano straniero più alto in classifica si trova al sesto posto ed è I Believe di un Bob Sinclar mai così in alto in classifica airplay radio dal 2011, anno in cui spopolò il suo remix di Far l’amore con Raffaella Carrà che rese il legame del dj francese con l’Italia ancora più forte. Settimo posto per i Maroon 5 e Cardi B con Girls like you, brano nel cui videoclip ha partecipato anche Jennifer Lopez. Al numero 8 sale di due posizioni, direttamente dalla colonna sonora de La Casa di Carta, My life is going on di Cecilia Krull nella versione remixata da Burak Yeter. Un altro brano straniero occupa la nona posizione, ossia We can do better del britannico Matt Simons, mentre il gradino più basso della Top 10 è di Luca Carboni e la sua Una grande festa che scende di quattro posizioni.

Tutte internazionali le posizioni dall’undicesimo al quattordicesimo posto, dove troviamo rispettivamente Alice Merton con Lash out, il duo di producers di livello mondiale Tiesto & Dzeko in collaborazione con il trapper statunitense Post Malone con Jackie Chan, un mostro sacro come Lenny Kravitz con la sua Low (che esce dalla top 10 scendendo di cinque posizioni) e il brano più longevo tra i primi 20 della classifica, ossia La cintura di Alvaro Soler. Si torna in Italia con la posizione numero 15 dove troviamo Fotografia del trio Carl Brave-Francesca Michielin-Fabri Fibra. Altra collaborazione, stavolta internazionale, segue al numero 16 con una One Kiss di Calvin Harris e Dua Lipa in discesa. Le ultime quattro posizioni sono interamente occupate da brani italiani, che si tratti di brani in lingua italiana o brani in lingua inglese composti da artisti (nel caso specifico, DJ) italiani: sale di una posizione, dal numero 18 alla 17, Nero Bali di Elodie in collaborazione con Michele Bravi e Guè Pequeno, con Viva la libertà di Jovanotti che, occupando proprio la posizione 18, rientra tra i primi 20 brani più gettonati nelle radio italiane, mentre alla posizione numero 19 fa capolino la più alta nuova entrata della settimana (e l’unica new-entry di questa Top 20), ossia il nuovo singolo di Alessandra Amoroso La stessa che lancia l’album con cui la cantante salentina festeggia i suoi primi 10 anni di carriera. Infine, alla posizione numero 20 rimane stabile Hands Up del duo milanese (ma di fama internazionale) Merk & Kremont con Joe Jonas dei DNCE a prestare la voce al pezzo.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: