70° anni di Pongo – rinasce naturale al 100% per tanti nuovi giochi

Quella di Pongo, la plastilina nata nel 1952 ed entrata nel mondo F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini nel 1994, è una storia di successo che ha presentato ai piccoli di allora un nuovo modo di giocare, il modelling, stimolando nei decenni la fantasia di milioni di baby consumatori. Un prodotto che fa divertire, rispondendo al contempo al bisogno di manualità, quella che aiuta i bambini nel loro percorso di sviluppo psico-fisico. Una necessità che sconfina l’era degli smartphone per confermarsi bisogno primario.

Pongo ha dunque accompagnato generazioni di bambini, ne ha osservato i cambiamenti epocali e oggi si presenta loro completamento rinnovato.  Un’evoluzione nel look e nella sostanza per rispondere alle esigenze del consumatore contemporaneo. Il nuovo Pongo by GIOTTO, sempre e rigorosamente prodotto in Italia, è 100% vegetale, realizzato con ingredienti naturali da fonti rinnovabili. Un prodotto certificato 2+, dalla consistenza morbida, per essere riplasmato e modellato, che non essicca mai. E poi è super lavabile, non macchia le mani e non sporca i tessuti.

Altro elemento sostanziale, i colori. Oggi più brillanti, sono stati sviluppati con esperti del color design per coprire l’intero spettro del circolo cromatico e presentare i migliori toni da mescolare e ottenere infinite sfumature. All’interno anche l’argento che sostituisce il grigio e aggiunge un tono metallico ad ogni mix con gli altri colori.

Dalla sostanza alla forma, il rinnovo è passato anche dal logo, oggi con un lettering più colorato e moderno.  E poi la mitica mascotte evolve, il Signor Pongo abbandona la pipa, simbolo iconico del passato, e mette un fiore all’occhiello. I tratti del viso si definiscono, dando un’identità a chi oggi guiderà il consumatore alla scoperta del prodotto, raccontandone le caratteristiche o condividendo i tutorial presenti sul retro dei diversi formati. Qui si trova anche il QR code che rimanda alla dimensione digitale in un circolo che unisce e non divide.

 

Pongo che oggi, al suo 70°anniversario, arriva completamente rinnovato nel look e nella sostanza100% vegetale.  Tra i nuovi pack, anche “skin tones” per riprodurre tutte le sfumature della pelle e una special edition di 1 kg per il suo lancio. Un prodotto che per la prima volta ha mostrato ai piccoli un nuovo modo di giocare, il modelling, e che da allora non ha mai smesso di appassionare.

PONGO: LA PLASTILINA ITALIANA 100% VEGETALE

IL PONGO DEL FUTURO E’ QUI!
A scuola e a casa, modellare è un’attività che non solo diverte i bambini ma li aiuta nel loro percorso di sviluppo psico-fisico.
Per giocare allo scultore c’è il nuovo Pongo by Giotto. Plastilina 100% vegetale made in Italy prodotta con ingredienti naturali e materie prime selezionate da fonti rinnovabili.
Sempre morbida, non secca mai, non sporca e non macchia superfici e tessuti. Non contiene glutine e può essere tranquillamente utilizzato anche dai celiaci.
Il nuovo Pongo by Giotto è adatto ai bambini già dai due anni di età e ha nuovi colori brillanti, tutti mixabili tra di loro per crearne di nuovi.
Per un pizzico di ispirazione creativa, sulle confezioni c’è il QR code con il link ai video tutorial dedicati.
Giocare con Pongo dà forma al pensiero e sviluppa la psicomotricità.

Formati: Astuccio 264g 8 colori; Confezione 500g 10 colori; Confezione 1kg 20 colori 18+2.
Scopri Pongo by Giotto – per la classe e Pongo by Giotto Skin Tones

Disponibile in: 18 colori classici, 2 colori fluo

Pongo by Giotto Skin Tones

MODELLA L’INCLUSIONE CON PONGO BY GIOTTO SKIN TONES

UN MONDO DA MODELLARE!
La linea Giotto Skin Tones mette a disposizione di ogni bambino una serie di strumenti che permettono di esprimere liberamente la propria cultura e diversità con nuove sfumature per rappresentare le diverse tonalità della pelle.
Per modellare tutti i colori del mondo c’è il nuovo Pongo by Giotto. Plastilina 100% vegetale prodotta con ingredienti naturali e materie prime selezionate da fonti rinnovabili.
Sempre morbida, non secca mai, non sporca e non macchia superfici e tessuti. Non contiene glutine e può essere tranquillamente utilizzato anche dai celiaci.
Il nuovo Pongo by Giotto è adatto ai bambini già dai due anni di età e ha nuovi colori brillanti, tutti mixabili tra di loro per crearne di nuovi.
Per un pizzico di ispirazione creativa, sul retro della confezione ci sono il tutorial fotografico e il QR code il con link al video tutorial per creare una simpatica bimbetta.
Giocare con Pongo dà forma al pensiero e sviluppa la psicomotricità.
Scopri gli altri prodotti della linea Giotto Skin Tones

Formati: Astuccio 264g 8 colori.
Scopri Pongo by Giotto e Pongo by Giotto – per la classe

Disponibile in: 8 colori della pelle

 

PONGO BY GIOTTO, LA CREATIVITÀ IN CLASSE 100% VEGETALE

IL PONGO DEL FUTURO E’ QUI!
A scuola e a casa, modellare è un’attività che non solo diverte i bambini ma li aiuta nel loro percorso di sviluppo psico-fisico.
Per sculture fuori classe c’è il nuovo Pongo by Giotto. Plastilina 100% vegetale made in Italy prodotta con ingredienti naturali e materie prime selezionate da fonti rinnovabili.
Sempre morbida, non secca mai, non sporca e non macchia superfici e tessuti. Non contiene glutine e può essere tranquillamente utilizzato anche dai celiaci.
Il nuovo Pongo by Giotto è adatto ai bambini già dai due anni di età e ha nuovi colori brillanti, tutti mixabili tra di loro per crearne di nuovi. Il nuovo rapporto peso-volume ne raddoppia le possibilità di gioco, offrendo molto più Pongo a parità di peso. Il panetto da 350g pre-tagliato in 4 porzioni è l’ideale per essere porzionato e per creazioni voluminose.
Per un pizzico di ispirazione creativa, sul retro delle scatole imballo ci sono i tutorial stampati e il QR code il con link al video tutorial.
Giocare con Pongo dà forma al pensiero e sviluppa la psicomotricità.

Formati: Confezione 12 panetti 350g colori assortiti; panetti 350 g in 18 colori.
Scopri Pongo by Giotto e Pongo by Giotto Skin Tones

Disponibile in: 18 colori classici

(Fonte Wikipedia)

Prima del 1994 era prodotto dall’azienda Adica Pongo che è poi stata acquisita dalla FILA.

Di consistenza simile alla plastilina o al DAS, il Pongo (a cui fece seguito il Didò) è un materiale colorato a base di cera e viene venduto in confezioni che contengono una gamma di diversi colori[3]. Nell’uso comune, il termine viene spesso utilizzato per riferirsi a qualsiasi materiale plastico colorato dello stesso genere, anche se prodotto da altre ditte.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: