Birra durante il Lockdown, una compagna a cui non si rinuncia [Studio per conto della Moretti]

È un dato di fatto: anche durante il lockdown gli italiani non rinunciano alla birra, che continua a rappresentare per molti un piacere, una gratificazione da assaporare in più occasioni, possibilmente in compagnia, anche virtuale.

La ricerca condotta a fine settembre dall’Istituto Piepoli per Osservatorio Birra, conferma che la birra viene consumata soprattutto in compagnia della famiglia (66%) e rappresenta la bevanda della convivialità per un italiano su due. Una bottiglia stappata insieme, rappresenta, anche visto il periodo storico che stiamo vivendo, un momento di piacere e di condivisione. Anche con un brindisi virtuale, ciascuno dallo schermo del proprio computer.

 

E se Birra Moretti lo sa da sempre che gli affetti sono i “luoghi del cuore” degli italiani, secondo una ricerca Toluna di luglio 2020, Birra Moretti è il brand di birra che più rappresenta proprio i due valori di familiarità (42%) e convivialità (41%).

Se per uno su tre c’è sempre una buona occasione per stappare una bottiglia, è la cena il momento in cui la maggior parte degli italiani (74%) preferisce degustarla, magari abbinandola a un piatto preparato ad hoc.

Birra Moretti, che da anni promuove il consumo della birra a tavola e in “buona compagnia”, sembra dunque rispondere perfettamente alle nuove curiosità degli italiani che, in un momento di restrizioni, non rinunciano al piacere di una birra e alla scoperta di nuovi sapori. Con la sua lunga storia e la sua ricca gamma, Birra Moretti è la birra (anzi il brand di birre) ideale per fare compagnia agli italiani anche durante questo difficile periodo.

Non sorprende, quindi, che Birra Moretti Ricetta Originale sia la birra più scelta dalle famiglie italiane (30,8%).

Nata a Udine nella seconda metà dell’800 per volere di Luigi Moretti come un piccolo birrificio fino a conquistare il mercato mondiale, Birra Moretti può vantare una tradizione secolare, perfetta per soddisfare anche i più curiosi in materia di storia birraria, un’esperienza lunga oltre 160 anni che ha portato alla creazione di una vasta gamma di birre oltre alla iconica Birra Moretti Ricetta Originale. Oggi quella di Birra Moretti è una grande famiglia composta da numerose referenze che si differenziano per gusto, stile e gradazione alcolica, ma capaci di incontrare i gusti più diversi, di abbinarsi alla perfezione a piatti  e soprattutto di rispondere all’attenzione degli italiani per le materie prime: la naturalità degli ingredienti unita all’esperienza dei Mastri Birrai, ha reso famosa Birra Moretti in Italia e nel mondo come una birra ‘genuina’ e ‘di qualità’.

 

Esportata in oltre 40 Paesi nel mondo – fra cui gli Stati Uniti, la Gran Bretagna, il Canada e il Giappone.

Birra Moretti Ricetta Originale, Birra Moretti Baffo d’Oro, Birra Moretti La Rossa, Birra Moretti La Bianca, Birra Moretti IPA (premiata nel 2019 con il prestigioso Superior Taste Award), Birra Moretti Lunga Maturazione, Birra Moretti Grand Cru e Birra Moretti Grani Antichi.

Le Regionali: Birra Moretti alla Siciliana, Birra Moretti alla Toscana, e Birra Moretti Limone, Nel 2019 è nata Birra Moretti Zero Limone.

La Baffo d’oro è la più famosa delle birre Moretti, puro malto d’orzo, senza altre aggiunte. Ha una gradazione alcolica di 4,8 gradi, con un bel colore oro che dà il nome all’etichetta.

La Rossa è una birra a doppio malto pura, con un gusto caramellato e di torrefazione. Il colore è ambra, e la temperatura di servizio di 3° C.

Doppio Malto ad alta fermentazione molto aromatica e genuina, con una gradazione alcolica di 7% vol. Molto bevibile è comunque rivolta ad un pubblico competente.

Radler/ Limone: Composta dal 45% della classica Moretti e il succo di limone italiano. È frizzante e fresca, molto popolare all’estero.con solo 2% di grado alcolico.

La Birra Moretti Zero è la prima birra analcolica  prodotta a bassa fermentazione, con un assemblaggio di acqua, malto d’orzo e luppolo fiore.

Grand Cru è il top della gamma, prodotta dal 2009 in onore dei 150 anni dell’azienda. Tappo in sughero,  gustosa  pluripremiata in tutto il Mondo. Ambrata con rifermentazione in bottiglia, con un affinamento a temperatura costante in cui si fa partire la seconda fermentazione, per un risultato unico.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: