Fiumicino: sole, mare e… spazzatura [Foto]

IMG_9435

I più romantici e nostalgici lo sanno. Andare a fare una passeggiata al mare quando finisce la stagione balneare serve a ricaricare le batterie, soprattutto se le giornate sono ancora calde e il vento fresco accarezza le guance mentre si ammira lo splendore del mare. Il sole che scalda e illumina l’acqua come fosse oro, gli uccelli che volano leggeri fino a sfiorare i flutti quasi inesistenti. Poche persone che ci camminano intorno e che azzardano a togliere il maglione per sentire ancora il sapore del mare affiorare sulla pelle. E poi… e poi la “mondezza” da scavalcare tra la sabbia a rovinare uno scenario così poetico.

Siamo a Fiumicino, sul Lungomare della Salute, un nome che sarebbe bello poter rispettare ma l’inciviltà di noi cittadini non ha limiti. Possiamo prendercela con i servizi che non funzionano, con la nettezza urbana che anche in città lascia ammucchiarsi buste della spazzatura per giorni… ma alla base la colpa è nostra che non abbiamo cura di un bene collettivo, di quello che ci sta attorno, della nostra città fino a ignorare le bellezze di tutta l’Italia.

Vi mostriamo nella gallery (cliccate per ingrandirle) le foto scattate dal nostro fotoreporter Aldo Muccifora.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: