Facebook: Live video disponibile per tutti gli utenti

Facebook_live_video

E’ stato all’inizio del 2015, con l’acquisizione da parte di Twitter e il successivo lancio dell’applicazione Periscope, che i video in diretta streaming hanno ottenuto un enorme successo a livello globale, portando alla diffusione di milioni di filmati da parte di utenti comuni che hanno contribuito al successo dell’app.

Dopo la novità lanciata da Twitter, anche Facebook, che continua ad investire nel settore dei video, ha deciso di lavorare a qualcosa di molto simile. E’ così nata la nuova funzione Live Video, che proprio in questi giorni è stata resa disponibile per tutti gli utenti negli USA attraverso iPhone e iPad, e prossimamente arriverà anche nel resto del mondo e su dispositivi Android.

In seguito alla presentazione ufficiale dei Live Video, Facebook nei mesi scorsi ha iniziato a testare questa novità esclusivamente con una ristretta cerchia di celebrità del mondo dello spettacolo, con l’intento di testarne il funzionamento e, soprattutto, l’interesse da parte degli utenti.

In seguito la disponibilità è stata estesa ai profili verificati del social network, e adesso, come previsto, i video in diretta streaming potranno essere realizzati da tutti gli utenti della piattaforma. Per farlo sarà necessario usare l’apposita icona per avviare la registrazione del video in diretta. Gli utenti potranno quindi decidere a chi rendere accessibile la diretta, conoscere il nome delle persone che la seguono, amici compresi, e visualizzare i commenti che saranno pubblicati in tempo reale.

Al termine della diretta, ogni utente potrà decidere se cancellare il video live appena registrato, oppure se condividerlo nel proprio news feed per renderlo accessibile agli amici.

Nelle prossime settimane, lo abbiamo già detto, l’azienda guidata da Mark Zuckerberg ha confermato che i Live video per tutti saranno estesi a tutti gli utenti del social network, e considerando gli 1.59 miliardi di utenti attivi ogni mese e la popolarità sempre crescente che i video sulla piattaforma continuano ad ottenere, non è da escludere che questa funzione potrebbe ottenere un enorme successo, persino superiore a Periscope.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: