WhatsApp: condivisione contatti e cancellazione messaggi già inviati tra le novità dei prossimi aggiornamenti

Abbiamo parlato spesso di WhatsApp e si continua a farlo, essendo la piattaforma acquisita da Facebook ormai qualche anno fa uno degli strumenti preferiti per comunicare da oltre 1.2 miliardi di utenti in ogni parte del mondo, numeri da capogiro che danno un’immagine chiara di quanto WhatsApp continui ad incontrare le esigenze di milioni di utenti grazie alla semplicità d’uso ma al tempo stesso i continui miglioramenti che vengono implementati per ottimizzare l’esperienza utente ed ampliarla con nuove funzioni dedicate alla comunicazione e condivisione.

Da tempo si parla di quello che sarà il prossimo aggiornamento destinato all’app presente sulle principali piattaforme mobili, e di alcune delle funzioni più attese che potrebbero venire integrate dagli sviluppatori. In attesa di conferme ufficiali, sembra che tra le novità in arrivo prossimamente potrebbero essere comprese tre funzioni, in particolare, di cui si parla già da tempo e che sarebbero in fase di test all’interno dell’applicazione di messaggistica nella sua versione Beta.

Ma quali sono in effetti le funzioni che potrebbero vedere la luce con i prossimi aggiornamenti di WhatsApp? Partiamo dalla novità di cui, forse, si è parlato maggiormente negli ultimi mesi, ma che sarebbe ormai in dirittura d’arrivo. Parliamo chiaramente della cancellazione dei messaggi già inviati, uno strumento che potrebbe incontrare le esigenze di tutti gli utenti che sono soliti utilizzare WhatsApp per comunicare ma che, ogni tanto, commettono errori e vogliono rimediare per evitare brutte figure. Considerando che, in media, almeno il 20% degli utenti della piattaforma commette errori nell’invio di messaggi, foto e video ai contatti, questa funzione consentirebbe di rimediare cancellando i messaggi già inviati (ma non ancora letti dal destinatario) al massimo entro 2 minuti.

La seconda funzione inedita, che sarebbe già in fase di test nella versione Beta dell’app, consentirebbe agli utenti all’interno delle chat di condividere in contemporanea contatti multipli, invece che uno solo come avviene attualmente.

L’ultima funzione di cui parliamo è invece l’invio di denaro. Dopo varie anticipazioni e conferme da parte dello stesso CEO di WhatsApp, sembra che la popolare applicazione di messaggistica stia preparando l’avvio dei test, a partire dall’India dove può contare una base di 200 milioni di utenti, di uno strumento che consentirà agli utenti di inviare soldi con un semplice messaggio, in maniera simile a quanto già avviene sul rivale Messenger. Questo aprirebbe un nuovo fronte per WhatsApp, che oltre ad essere una delle più utilizzate app di comunicazione, potrebbe imporsi come una valida alternativa alle piattaforme di pagamento istantaneo già presenti sul mercato.

Nessuna conferma è disponibile, tuttavia, in merito ai tempi entro i quali queste novità potranno vedere la luce nella release stabile di WhatsApp.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: