Netflix cambia i piani tariffari per i suoi abbonati (ora c’è anche Teleparty)

Netflix sta decidendo di rivedere i sistemi d’abbonamento per i propri clienti. In buona sostanza sta pensando a dei  canoni aggiuntivi per gli abbonati che condividono i propri account con persone che non vivono con loro.

Si tratta di un annuncio che non rassicurerà i tanti abbonati Netflix.  Addebitare agli abbonati che condividono i propri account con persone che non vivono nella loro famiglia. Verranno introdotti dei sottoconti che (nella versione ufficiale)  “funzioneranno come un’opzione flessibile e allo stesso tempo utile per migliorare i servizi”. Di fatto è un sistema per far quadrare i conti  e non “disperdere” tutti quegli abbonamenti con troppe utenze.

Da diversi anni Netflix si è affermato come uno dei servizi di streaming di riferimento. Con centinaia di produzioni, originali e non, gli abbonati aspettano ore di film e serie. Il catalogo si arricchisce anche di mese in mese, il che permette di non annoiarsi e di scoprire costantemente nuovi contenuti. In caso di sottoscrizione di un abbonamento mensile, è anche possibile cancellarlo in qualsiasi momento e senza costi aggiuntivi.

La tipologia di piano cambia in base al numero di dispositivi su cui è possibile guardare i contenuti di Netflix contemporaneamente e la risoluzione, definizione standard (SD), alta definizione (HD) o ultra alta definizione (UHD).

Ma tra le tre opzioni di abbonamento, quale scegliere? Ecco le diverse opzioni a  disposizione:

Piano BASE – Abbonamento mensile Netflix  1 schermo TV in SD (visione su 1 dispositivo alla volta, in definizione standard) Piano STANDARD – Abbonamento mensile Netflix 2 schermi TV in Full HD (visione su 2 dispositivi alla volta, in alta definizione se disponibile)

Piano PREMIUM – Abbonamento mensile Netflix  4 schermi TV HDR/UHD 4K (visione su 4 dispositivi alla volta, in alta definizione e ultra alta definizione, se disponibile).

Tra amici e persone con le quali condividere la spesa,  è decisamente più conveniente un abbonamento a Netflix sottoscrivendo il piano Standard o Premium, in quanto al momento si  ha la possibilità di dividere il prezzo mensile con 1 o 3 amici.

Together Price: come funziona: Per condividere il costo in maniera semplice e sicura puoi contare su Together Price! Su questa piattaforma si può creare un gruppo Netflix e raccogliere le quote di ognuno mese.

Verso un nuovo aumento di prezzo?

A breve un nuovo aumento dei prezzi?  Per ora, non sappiamo se questo paventato aumento dei prezzi di Netflix avrà seguito. Non sappiamo neppure come verrà applicato il sistema di addebito differenziato per gli schermi che non sono nella medesima abitazione. La Condivisione dell’abbonamento è quindi destinata a scomparire…

“Netflix-party” (Ora Teleparty): guardare un programma insieme, come funziona?

Netflix Party, ora Teleparty è un’estensione di Google Chrome che consente ai suoi utenti di condividere una sessione di visualizzazione su Netflix con i propri amici e familiari. L’idea è semplice: tutti guardano lo stesso episodio della stessa serie da remoto rispettando una rigorosa sincronizzazione e tutti possono anche partecipare ad una discussione  tramite una chat istantanea.

Tutto quello che si deve fare è andare sul sito Teleparty e fare clic su “Installa Netflix Party”.  Reindirizzato al Google Chrome Web Store,  clic sul pulsante “Aggiungi a Chrome”. Viene visualizzata una finestra nel browser che chiede di confermare l’aggiunta a Google Chrome, “Aggiungi a Chrome”. Lestensione è disponibile solo per gli utenti del browser Google Chrome. Non è quindi possibile usufruirne con Safari, Mozilla Firefox o Internet Explorer.

Una volta installata l’estensione Netflix Party, non devi far altro che andare sul sito Netflix, scegliere l’episodio della serie o il film che si vuol condividere con  amici o familiari e iniziare a guardare il video.  Una volta avviato il video, clic sull’icona rossa, del browser Google Chrome. L’estensione quindi chiede se si vuole avere il controllo esclusivo della visualizzazione, oppure condividere il controllo con altri. Da quel momento in poi “Inizia la festa”. Netflix Party  fornisce quindi un link da condividere con coloro con cui condividere il  film o episodio.

www.netflix.com/signup.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: