L’Agenzia delle Entrate diventa mobile, grazie all’app per dispositivi Android, iOS e Windows Phone

Agenzia_delle_Entrate

La grande diffusione che gli smartphone hanno ottenuto negli ultimi anni a livello globale, ha portato alla nascita di servizi sempre più interessanti che semplificano la vita delle persone rendendo più intuitivo l’accesso, in digitale, a strumenti utili.

E’ il caso dell’Agenzia delle Entrate, che in questi giorni ha reso disponibile per le principali piattaforme mobili, Android, iOS e Windows Phone, una nuova applicazione che consente finalmente ai cittadini di accedere ai principali servizi dell’Agenzia delle Entrate direttamente dal proprio smartphone o tablet.

La nuova applicazione Agenzia delle Entrate offre innanzitutto la possibilità di richiedere il pin per l’accesso ai servizi FiscoOnline o Entratel, ma anche di richiedere un web ticket per la coda presso uno degli uffici territoriali, in modo da evitare inutili code. L’app, inoltre, informa gli utenti sugli ultimi ticket chiamati dall’ufficio in modo da restare costantemente aggiornati sullo stato di avanzamento della coda nel caso in cui ci si trovi lontani dall’ufficio.

Con l’app è possibile anche controllare i dati del reddito, conoscere i versamenti effettuati con modello F24, accedere alle informazioni anagrafiche e così via. Gli intermediari, attraverso un’apposita delega del cliente, potranno accedere al cassetto fiscale e alle ricevute di pagamento.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: