Male al fegato: Fegato ingrossato, cause e rimedi

fegato

Con le festività pasquali tra le uova sode a colazione con la corallina, con i pranzi a base di cannelloni e agnello, qualche bicchiere di vino di troppo, pastiere e uova di cioccolato, colombe farcite o tradizionali, tutto potrebbe contribuire o aver aiutato oltre che all’aumento di peso, al senso di pesantezza e fastidi al fegato.

In molti casi si parla di fegato ingrossato. Si può trattare (nella peggiore delle ipotesi)  di malattie quali epatite, fegato grasso, (oppure) di semplice affaticamento per appesantimento. Quel dolore tipico che  si avverte proprio sotto il costato  e in genere il dolore si amplifica quando ci si muove è riconoscibilissimo.

I rimedi più efficaci e immediati possono essere:  ridurre o eliminare alcol, ma anche bevande gassate, fumo, dolci formaggi stagionati, cibi salati, fritti,  insaccati: salumi e salsicce; preferire carne bianca  e consumare pesce e legumi. Importante poi sarebbe dedicare del tempo all’esercizio fisico, ma anche lasciare spazio al riposo.

cardo-mariano-011

Il fegato ingrossato e grasso può essere diagnosticato dal medico già semplicemente attraverso una visita ordinaria, al tatto. Con una ecografia addominale il quadro clinico è ovviamente più chiaro. Poi anche le analisi del sangue possono individuarne, attraverso i valori , le cause di una eventuale patologia.

Il fegato, è l’organo del nostro corpo che ha il compito di  metabolizzare  tutto ciò che ingeriamo. Attraverso il fegato vengono divisi gli elementi che compongono il cibo secondo l’appartenenza nutrizionale e la specifica funzione che quella o l’altra sostanza dovrà andare a supportare.

Quando la dieta non è sufficiente a recuperare  l’ordinario funzionamento, ci sono degli aiuti che possono intervenire, sia naturali, che attraverso dei specifici farmaci. Medicare attraverso qualcosa che provvede a disintossicare e ripristinare l’attività ordinaria, ove non ci fossero delle patologie gravi, è possibile. Neutralizzando le tossine presenti all’interno dell’intero organismo, si può ristabilire e proteggere il fegato in maniera che possa funzionare ordinariamente.

Tra i rimedi naturali, ci sono degli epatoprotettori altamente efficaci quali il Cardo marino, il Romice Crespo e la riscoperta Curcuma. I cibi consigliati per il fegato ingrossato sono rappresentati dai carciofi, dal radicchio, dalla bietola, dalla cicoria, dalle mele, dai mirtilli, dai pomodori, dai broccoli, dal latte e dai latticini magri

Fondamentale, come sempre è bere acqua, che deve essere assorbita in grande quantità.

Analisi:

Nei casi di fastidi persistenti, e dopo aver fatto gli esami della funzionalità epatica (che servono per diagnosticare e tenere sotto controllo le eventuali  patologie o le lesioni del fegato, attraverso la misurazione dei livelli di alcuni enzimi e proteine contenuti nel sangue):ALT (alanina amino transferasi); AST (aspartato transaminasi); ALP (fosfatasi alcalina); Albumina e proteine totali; Bilirubina; GGT (gamma glutamil transferasi); LDH (l-lattato deidrogenasi);Tempo di protrombina (PT).

A tal riguardo, i valori da accertare, devono avere questi valori per rientrare nei parametri “normali”:

  • ALT 7-55 U/l (unità per litro)
  • AST 8-48 U/l
  • ALP 45-115 U/l
  • Albumina 3,5-5 g/dl (grammi per decilitro)
  • Proteine totali 6,3-7,9 g/dl
  • Bilirubina 0,1-1 mg/dl
  • GGT 9-48 U/l
  • LDH 122-222 U/l
  • PT 9,5-13,8 secondi

Per una vera e propria curala potrà dare l’Epatologo – una volta diagnosticata la disfunzione o la patologia – indicando la terapia più adatta. Ci limitiamo a dire, nei casi di steatosi epatica, la maggior parte dei farmaci prendono “spunto” il trattamento farmacologico  antidiabetico, utile per mantenere la glicemia all’interno dei range fisiologici. Ci possono essere farmaci atti a prevenire e combattere i calcoli alla cistifellea. Ci possono essere farmaci che aiutano a contrastare l’obesità (che è tra i fattori principali dei problemi al fegato) e normalmente quelli  depurativi naturali o in soluzioni farmacologiche.

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: