Dove ingrassi? Ecco i perchè di ogni zona e come perdere peso facilmente

Ognuno di noi ingrassa in modo diverso, ma non è una casualità e a tutto c’è una spiegazione. Capire perché ingrassiamo è la prima strada da percorrere per perdere peso e anche in questo caso non tutti riusciamo a calare di peso allo stesso modo proprio perché le motivazioni sono differenti. Non basta infatti stare a dieta per perdere i tessuti adiposi. Vedere bene dove si deposita il grasso nel nostro corpo, con quale volume e quale consistenza è un buon punto di inizio. Vedere quali siano le zone maggiormente interessate ci aiuterà a capire di quali squilibri sia sottoposto il nostro stato organico. Una volta eliminato lo squilibrio si potrà dimagrire in modo facile e definitivo. Se i chiletti di troppo non sono molti sarà più facile individuare correttamente le varie zone più colpite. Vediamo intanto le zone maggiormente interessate dai depositi di grasso e cellulite: addome (pancetta), gambe (cellulite) e braccia.

1. ADDOME

Avere la classica pancetta, un addome gonfio con grasso localizzato mostra come il fisico sia sottoposto a stress. Fatica sul lavoro, delusioni emotive e tutto ciò che può provocare stress mette in allerta il nostro organismo che rilascia questi segnali a livello inconscio. Lo squilibrio ormonale che ne consegue porta all’aumento del grasso nella zona addominale.

2. OMBELICO, BRACCIA E COSCE

Se notiamo un accumulo di adipe in queste zone (sotto ombelicale, cosce e braccia) vuol dire che stiamo consumando troppi carboidrati. Di conseguenza avremo dei picchi di zuccheri nel sangue che ci porteranno ad aumentare di peso poiché l’insulina prodotta in modo eccessivo renderà le cellule adipose permeabili a qualsiasi tipo di sostanza, aumentando così l’ispessimento dei cuscinetti.

3. FIANCHI, GLUTEI ED ESTERNO COSCE

Se ingrassiamo nella parte medio bassa del tronco, probabilmente stai utilizzando la pillola anticoncezionale o altri farmaci a base di estroprogestinici creando così uno squilibrio ormonale.

4. GAMBE E CAVIGLIE

Avere queste due zone gonfie vuol dire che l’adipe si è formato a causa di problemi di carattere vascolare. Una cattiva circolazione venosa e arteriosa non permette un corretto ricambio nelle zone esterne del corpo avendo così un accumulo di tossine e scorie che porteranno cellulite e gonfiore.

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: