Al via le prenotazioni per le vaccinazioni Covid-19 dei Maturandi 2021

I protocolli definiti in vista degli Esami di Maturità 2021 prevedono uno  screening di massa, l’obbligo di indossare la mascherina durante l’orale, distanziamento tra i presenti, entrata e uscita scaglionata il giorno della prova. A queste disposizioni si aggiunge ora la possibilità di aver somministrata la prima dose  del vaccino Pfizer. In questi giorni si stanno definendo le calendarizzazioni per ogni Regione.

La regione Lazio in testa, insieme alla Sicilia ed Abruzzo  hanno trovato grandi  consensi, con più dell’80% degli studenti favorevoli alla vaccinazione, che permetterà anche di vivere più serenamente  (entro 35 giorni la seconda dose), e comunque aver salve le vacanze estive. Nelle diverse regioni sono disponibili differenti tipi di vaccini dal Pfizer (nel Lazio) al Johonson & Johnson (Sicilia ma solo per i maggiorenni). Anche in Lombardia c’è un grande recupero per le dosi ordinarie e si vuole provvedere ad immunizzare i più giovani, il prima possibile.

Quest’ anno 490mila studenti affronteranno la prova di maturità. Entro il 16 giugno dovranno essere consegnati gli elaborati previsti per ciascun Istituto e Indirizzo scolastico. Poi ci sarà l’unica prova orale.

Sono iniziate da oggi le prenotazioni per la tre giorni di vaccini anti Covid dedicati ai maturandi di Roma e del Lazio. Lo studente o i genitori potranno prenotare sul sito prenotavaccino-covid.regione.lazio.it:  dovranno compilare in aggiunta alla prassi ordinaria  un’autodichiarazione relativa alla frequenza dell’ultimo anno di scuola superiore. E’ richiesto d’indicare su un apposito spazio ” a tendina” l’istituto di appartenenza, selezionandolo  o dove non fosse presente, inserendolo  nello spazio previsto. Per prenotarsi servirà il codice fiscale, la tessera sanitaria. Con la prenotazione del primo appuntamento sarà automaticamente prenotato anche il richiamo, da effettuare sempre nella stessa Hub di somministrazione. 

In tutta Italia si punta ad Esami di Maturità fatti in presenza (salvo casi eccezionali) in piena sicurezza. Tutte le Regioni stanno organizzando giornate dedicate per gli studenti, con percorsi definiti e prioritari. Oltre agli studenti c’è la volontà di riuscire a permettere l’accesso al vaccino al maggior numero di cittadini.

“Il 2 giugno, il giorno della Festa Repubblica, si apriranno in Lombardia  le vaccinazioni all’ultima fascia d’età, ovvero i ragazzi dai 16 ai 29 anni, in modo di ricevere la prima dose prima delle vacanze. Un’estate sicura per un rientro sicuro e una ripartenza di tutte le attività senza diffusione del virus.

  • In Alto Adige c’è “Open Vax Day Night” per persone dai 18 anni in su.
  • In Liguria sono iniziate le vaccinazioni  per gli over 18 il 25 maggio.
  • In Sicilia il vaccino per i maturandi è partito il 26 maggio.
  • Nel Lazio open day  1,  2 e 3 giugno per i maturandi con prenotazione sul sito della Regione da oggi 27 maggio.
  • In Lombardia  dal 2 giugno si potranno vaccinare i ragazzi dai 16 ai 29 anni.
  • In Valle d’Aosta il 2 giugno ci sarà l’Astra Open Day, a cui possono aderire tutti i cittadini dai 18 anni in poi.
  • In Campania, Puglia  la campagna per i maturandi è in fase di definizione.
  • In Abruzzo da oggi  27 maggio sarà attiva la piattaforma per le prenotazioni, che partiranno dal 2 giugno per i maturandi.

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: