Seat Leon, al debutto la nuova serie

leon17

Siamo arrivati al debutto commerciale della nuova Seat Leon. La vettura segna non un cambiamento sostanziale per la casa Iberico-tedesca, ma ci sono tante le novità e applicazioni tecniche ed elettroniche  che coadiuveranno la vettura. Il nuovo modello ha tutti gli ingredienti necessari  per stare al passo con i tempi. Tutto si  concretizza in un comfort eccezionale per la categoria.

Tecnologia e qualità vanno infatti di pari passo con gli elementi più emozionali. Nuovi dettagli nel design, maggiore dinamismo, piacere di guida, entusiasmo e semplicità d’uso.

C’è uno stile  rinnovato nelle linee frontali, fari e luci posteriori ristilizzate. Dal punto di vista estetico, la Seat Leon mantiene una forte personalità e l’aggiornamento volto ad armonizzare le linee del fronte e la coda rispetto alla porzione laterale.  La griglia anteriore sporge di 40 mm e è riconoscibile anche per la nuove cromature,  mentre tutte le luci sono disponibili nella versione a Led e adottano una nuova grafica. Nuovi i dettagli che ne completano un rinnovamento fatto di stile oltre che di tecnica. C’è un rifacimento di molti dettagli interni per migliorare il confort attivo e passivo. Migliora la sicurezza e ci sono due nuove unità a livello di propulsori.

A tal proposito viene ora offerto  l’efficientissimo 1.6 TDI 115CV, che ha  eccezionali valori di coppia e consumi ridottissimi.

Tutte le motorizzazioni, sia a benzina o anche diesel o metano montano  lo start/stop, vantando particolare efficienza, e sono tutti conformi alla normativa Euro6 in materia di emissioni. Con potenze che spaziano da 86 CV a 184 CV, la gamma motori del nuovo modello permette un’offerta estremamente flessibile, grazie anche alla possibilità di abbinamenti DSG/4Drive. Per i neo-patentati, sono disponibili i motori 1.2 TSI 86 CV e 1.6 TDI 90CV nella versione 5 porte, e 1.6 TDI 90 CV per la Leon familiare.

Per la sicurezza, la Leon fa un importante passo in avanti: eredita i principali sistemi disponibili al Ateca e ora propone dispositivi all’avanguardia, come ad esempio Active Cruise Control con radar, il Lane Assist, la frenata di emergenza con riconoscimento delle persone e il Traffic Assist, che gestisce automaticamente la guida in colonna  fino a 60 km/h.

per aiutare il conducente sono anche il riconoscimento della segnaletica stradale, parcheggio automatico, l’emergenza Assist e gestione automatica di abbagliante.

Tornando al confort e agli allestimenti:  tutte le nuove Leon sono disponibili nella versione 3/5 porte, oppure ST

Gli allestimenti sono: STYLE, FR e EXELLENCE

All”interno mantiene l’impostazione corrente, ma nella consolle centrale è ora possibile integrare il nuovo 8 ” visualizzazione infotainment, ora dotato di un numero ridotto di comandi fisici. Infine, è anche ridisegnata la zona prossima alla leva del cambio, grazie all’adozione del freno di stazionamento elettrico.

La versione Style include di serie: il Media System Colour (display touch 5” a colori, 6 altoparlanti, mp3, connettività USB, scheda SD, aux-in, Bluetooth® con funzione streaming audio e telefono), cerchi in lega Design 36/2 da 16”, kit riparazione, fari alogeni con luci diurne a LED, fari fendinebbia anteriori con funzione cornering, maniglie e specchietti in colore carrozzeria regolabili elettricamente, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, bracciolo anteriore con portaoggetti integrato, climatizzatore manuale, volante (multifunzione) e pomello del cambio rivestiti in pelle, chiusura centralizzata con telecomando con due 2 chiavi richiudibili e 3 pulsanti, computer di bordo con display multifunzione da 3,5”, cruise control, pacchetto cromature interne, freno di stazionamento elettrico con funzione “autohold”, indicatore della marcia consigliata, portabicchiere e presa da 12 V anteriore, regolazione lombare sedile conducente, sedili anteriori regolabili manualmente in altezza, sedili posteriori abbattabili e ripiegabili 1/3 e 2/3, 7 airbag (2 frontali, 2 laterali, 2 tendina + ginocchia conducente), avvisatore acustico mancato allacciamento cinture di sicurezza anteriori, ABS, ESC, ASR, XDS, sistema di controllo della pressione pneumatici, sistema ISOFIX con Top Tether nei sedili posteriori.

Oltre agli equipaggiamenti già descritti, la versione FR include cerchi in lega Performance 30/2 da 18”, listelli sotto porta cromati in alluminio design FR (portiere anteriori), SEAT Drive Profile, cielo dell’abitacolo nero, volante sportivo multifunzione con design FR, leve del cambio al volante (per le versioni con cambio DSG), sedili anteriori sportivi in tessuto e similpelle design FR, sospensioni sportive FR.

leon17-1

La versione XCELLENCE include il Media System Plus (Display smart-touch 8” a colori, 8 altoparlanti, mp3, WMA, 2 ingressi USB, scheda SD card, CD, aux-in, Bluetooth® con funzione streaming audio e telefono, riconoscimento vocale, cerchi in lega Dynamic 30/1 da 17”, kit riparazione, fari posteriori con lampeggianti a LED, fari fendinebbia a LED con luci per funzione cornering, vetri posteriori oscurati, specchietti esterni riscaldabili e richiubili elettricamente in posizione di parcheggio, doppio terminale di scarico visibile, Climatronic bi-zona con sistema Air-care, regolazione lombare sedili anteriori, illuminazione interna a LED e luce ambiente multicolor, convenience pack (che comprende funzione automatica coming & leaving home, interno antiabbagliamento, sensore luci e pioggia). Inoltre, la versione familiare comprende di serie anche le tendine parasole posteriori, mentre il connectivity box con sistema di ricarica wireless per smartphone, SEAT Full Link, griglia anteriore cromata (tecnologia hotstamping), pacchetto cromature esterne, sistema Kessy di accesso e avviamento senza chiave, sensori di parcheggio posteriori, listelli sotto porta cromati in alluminio design XCELLENCE (portiere anteriori) così come i sedili anteriori in tessuto e similpelle con design XCELLENCE, sono dotazioni esclusive della versione.

La versione familiare ST sarà disponibile inoltre nell’allestimento più avventuroso X-PERIENCE, che offre di serie dotazioni esclusive aggiuntive come i cerchi in lega “X-PERIENCE” da 17”, kit riparazione (solo sulla versione 1.6 TDI 115 CV), ruotino di scorta da 18” (solo su 2.0 TDI 150 e 184 CV), spoiler posteriore, listelli sotto porta cromati in alluminio design X-PERIENCE (portiere anteriori), terminale di scarico cromato (non disponibile per 1.6 TDI 115 CV), mancorrenti al tetto di colore nero, design interni X-PERIENCE con sedili in tessuto e similpelle ed impunture arancioni, SEAT Drive Profile (solo per 2.0 TDI 184 CV 4Drive DSG), volante sportivo multifunzione rivestito in pelle con logo X-PERIENCE, leve del cambio al volante (per versioni con cambio automatico DSG), sospensioni rialzate e controllo dinamico dell’assetto (DCC).

Rispetto alla versione 5 porte, la ST include i mancorrenti al tetto cromati, il doppio fondo nel vano bagagli e il sistema di rilascio “easy back seats release”.

Benzina: 1.2 TSI 86 CV; 1.4 TGI 110 CV; 1.4 TGI 110 CV DSG; 2.0 TDI 184 CV; 2.0 TDI 184 CV DSG

Diesel: 1.6 TDI 90 CV; 1.6 TDI 115 CV; 1.6 TDI 115 CV DSG; 2.0 TDI 150 CV; 2.0 TDI 150 CV DSG

 

È appena iniziata la fase di prevendita della nuova SEAT Leon, che sarà disponibile in Salone dall’inizio del 2017.  – 2 le versioni della carrozzeria, 5 porte ed ST. I prezzi partono da 20.300 Euro per la versione 5 porte e 21.800 Euro la familiare ST

leon17tutte

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: