BMW Serie 1, sportività e grinta in perfetto stile Bavarese

La BMW Serie 1 si presenta rinnovata con un frontale marcatamente sportivo e la calandra a doppio rene, con telaio in Black e le prese d’aria più grandi. Non solo Il frontale ha avuto benefici estetici anche i gruppi ottici a Full led, sia all’anteriore, quanto, con il nuovo design a “L” al posteriore ne definiscono i tratti secondo nuovi canoni. Nuovi i colori, le tinte Sunset Orange e Seaside Blue. L’offerta si spinge anche sui Cerchi in lega da 17 e 18 pollici. Anche all’interno dell’abitacolo ci sono i nuovi sedili con i rivestimenti in pelle (opz.),  e nuovi comandi, grazie alle features di ultima generazione, pensate per rendere al meglio e gestire in maniera efficiente e divertente la tua guida quotidiana.

Nella Nuova BMW Serie 1 l’ultima generazione del sistema di comando iDrive è di serie. Con il BMW iDrive Touch Controller si possono azionare numerose funzioni della vettura, grazie ad una superficie touch dello schermo di ben  45 mm di diametro. Nel nuovo sistema può essere presente una a SIM card integrata che assicura un’interconnessione ottimale e l’immediato accesso ai servizi garantiti da BMW ConnectedDrive, come il servizio di consulenza esclusiva e personalizzata di BMW Concierge Services, l’affidabilità del BMW Real Time Traffic Information e l’irrinunciabile comodità dei BMW Remote Services.

Connessione ai massimi livelli: i servizi digitali Connected Drive (optional) offrono numerose funzioni, app intelligenti ottimamente approntate per  funzioni pratiche e di intrattenimento. Con l’offerta Online Entertainment è possibile creare un account Deezer o Napster e avere accesso illimitato ai brani musicali.  BMW Connected è un’app innovativa che offre un supporto intelligente per raggiungere la destinazione in orario e nel massimo relax. Trasferisce gli appuntamenti dallo smartphone al sistema di navigazione, suggerisce il momento migliore per la partenza e informa i vostri contatti di un eventuale ritardo. L’app fornisce informazioni utili sui luoghi di interesse e sul livello di carburante. Permette inoltre di monitorare nonché azionare l’apertura e la chiusura dell’auto. Ha anche una pratica funzione per ritrovare l’auto se  non si ricorda dove la si è parcheggiata.

Sistemi attivi di supporto alla guida:

La BMW Serie 1 offre numerosi sistemi di assistenza alla guida intelligenti che semplificano le attività quotidiane. C’è avvisatore di pericolo di tamponamento frontale  e avvertimento persone con funzione di frenata city vi avvisa in anticipo della presenza di altri veicoli o pedoni. L’Avvisatore di cambio accidentale della corsia reagisce in caso di abbandono non intenzionale della corsia di marcia. Il sistema di controllo dell’attenzione alla guida rileva i primi sintomi di stanchezza e raccomanda al guidatore di fare una pausa. Con Active Cruise Control e Speed Limit Info si ha  sempre sotto controllo la  velocità. Il Parking Assistant poi è un valido supporto nelle manovre di parcheggio.

Su tutti i modelli è presente il Climatizzatore automatico e il sistema multimediale iDrive con dispaly a colori da 6,5”, oppure da 8,8”. Le novità maggiori, comunque, si nascondono sottopelle: qualcosa di davvero nuovo che anticipa proprio quel nuovo corso che abbiamo annunciato.

6 cilindri

Tutti i propulsori fanno parte dell’attuale famiglia di motori BMW EfficientDynamics con un pacchetto che include tecnologie, come la funzione Start & Stop automatico, l’indicatore del punto ottimale di cambiata e la Brake Energy Regeneration.tecnologia BMW TwinPower Turbo, per un range di gamma che va dai 136 CV della BMW 116i agli impressionanti 340 CV della BMW M140i.

Il motore benzina a 6 cilindri in linea TwinPower Turbo M Performance offre un’elevata forza propulsiva e un funzionamento ottimale uniti ad un sound sportivo. Grazie all’impiego del turbocompressore TwinScroll con Valvetronic, doppio VANOS e High Precision Injection offre una performance straordinaria: 250 kW (340 CV), con consumi di soli 7,8 litri ogni 100 km

 

Modelli:  Nei motori a benzina viene impiegata una nuova tecnologia del turbocompressore, il comando valvole variabile Valvetronic incluso il comando variabile degli alberi a camme, il Doppio VANOS e l’iniezione diretta di benzina High Precision Injection. Tutto ciò permette di avere sempre costante una potenza enorme e un’altissima efficienza.

Le motorizzazioni a benzina includono la BMW 116i con il tre cilindri da 109 CV, la 118i con lo stesso “millecinque” portato a 136 CV, le quattro cilindri due litri 120i e 125irispettivamente con 184 e 224 CV e la sportiva M140i con il sei cilindri in linea tre litri da 340 CV e la scelta fra trazione posteriore e integrale.

Nella variante sportiva ci sono altre possibilità di regolazioni con il Variable Sport Steering sia dell’assetto Sportivo, che l’assetto Adattivo, che permettono al conducente di influenzare la dinamica di guida, con una guida più reattiva e uno  sterzo più diretto. Anche le sospensioni variano diventando  più rigide in movimento. Tutto ritorna poi alla normalità nelle manovre. Il Predictive Drive Train, attraverso la funzione di analisi e adattamento della vettura in base al terreno e alle condizioni della vettura si imposta una reattività più immediata e sportiva (modalità SPORT) o un programma di cambiate più confortevole (modalità COMFORT) attraverso l’interazione tra i dati di navigazione e la gestione del cambio.

Anche nei motori diesel vengono associati la sovralimentazione con geometria variabile della turbina con l’iniezione diretta Common-Rail di ultima generazione. tutte queste migliorie portano ad una più efficiente combustione e riduzione dei consumi. La gamma diesel include invece BMW 116d con il 1.5 da 116 CV, la 118d con il due litri da 150 CV (anche xDrive), la versione 120d, sempre due litri, ma con 190 CV e la 125d con lo stesso motore portato a quota 224 CV.

Quanto alla trasmissione, può essere manuale ma anche automatica. Ci sono il manuale a sei marce e il cambio automatico sportivo a 8 rapporti (optional) offre massima dinamicità, efficienza e comfort di guida. Con i suoi brevi tempi d’innesto migliora l’accelerazione mentre la progressione graduale degli otto rapporti consente cambi marcia appena percettibili. Allo stesso tempo il motore mantiene sempre un livello di regime tale da potere esprimere al meglio la sua potenza, riducendo la rumorosità. Alle velocità elevate grazie all’ottavo rapporto si riduce il numero di giri del motore e quindi anche il consumo di carburante e l’emissione di CO2.

Misure: Lunghezza:433 cm Larghezza:177 cm Altezza:142 cm

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=0ahw92ZtEAc[/embedyt]

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: