La cena sospesa nel nostro posto del cuore

Mai come in questo momento “focalizzare” una proiezione ci sembra così necessaria e propositiva. Prepararci per uscire, sempre un po’ distrattamente e di fretta per i mille impegni da incastrare durante la giornata, poi arriva il momento di rallentare… la routine è terminata, ci aspetta una buona compagnia, un ottimo vino e il nostro posto preferito.

Il luogo che ci accoglie, che ci fa stare bene, rilassati dopo gli impegni giornalieri, l’atmosfera che ci fa abbandonare a chiacchiere, risate e naturalmente alla buona tavola. E’ il posto del cuore, quello in cui tristi o felici ci riesce a coccolare e sà di cosa abbiamo bisogno. Entriamo e subito ci sale il sorriso, l’accoglienza giusta, il tavolo preferito, magari vicino la vista migliore, oppure il più appartato e discreto, per meglio gustare la serata.

Il menù sempre da rileggere, come a voler scorgere tra le righe qualcosa ancora da provare, magari azzardare la scelta diversa… oppure chiedere “il solito” , che è stato annuito già con un sorriso dal nostro fedele e confidente uomo di sala, che ci conosce meglio di un amico .
Il nostro ristorante, il nostro posto preferito proprio in questo periodo di quarantena lo abbiamo più volte immaginato, desiderato e c’è chi ha  pensato di muoversi verso una sensibilizzazione enogastronomica per la promozione e la valorizzazione del Made in Italy a sostegno della ristorazione, grazie al magazine on line MangiaeBevi.it in partnership con il PostodelCuore.com.
Conosciamo tutti l’iniziativa del “caffè sospeso”, qui si è voluto immaginare la nostra tradizione culinaria, di cui andiamo fieri e mai come in questo periodo abbiamo saputo evidenziare scegliendo di impastare alla vecchia maniera, di rispolverare antiche tradizioni, che i nostri ristoranti tengono salde e valorizzano ogni giorno. Quindi si parlerà di una “cena sospesa” che verrà acquistata per sé  oppure regalata, nel posto che intendiamo sostenere, in cui saremmo andati questi fine settimana che invece ci hanno visti tra divano e tv.
Attraverso MangiaeBevi.it e la piattaforma PostodelCuore.com, sarà possibile acquistare dei buoni da spendere successivamente alla riapertura del ristorante prescelto.
Un invito anche ai ristoratori che vorranno mettere a disposizione il loro menù e la voglia di ripartire.
I requisiti per aderire alla campagna sono:
• la promozione e l’utilizzo di soli ingredienti e materie prime italiane
• la promozione e l’utilizzo esclusivamente di bevande e vino italiano
• la creazione di un menu 100% italiano, con indicazione dei produttori interessati
• un prezzo sostenibile con riduzione dal 15 al 30% sui prezzi abituali

A tale scopo i piatti proposti nei ristoranti aderenti all’iniziativa consentiranno di portare in tavola il rapporto tra economia e sostenibilità, cultura tradizionale basata su un cibo sano e italiano, biodiversità e identità dei territori, garantendo la tutela della tradizione gastronomica ed enologica italiana, la promozione della Dieta Mediterranea e quindi di uno stile di vita sano.


Come aderire alla campagna

Aderire alla campagna è semplice. Al ristoratore basterà collegarsi alla pagina web https://www.postodelcuore.com/mangiaebeviitaliano/ e compilare il modulo di registrazione alla piattaforma.
Le informazioni necessarie saranno: la scelta del menù 100% italiano, specificando la provenienza dei prodotti, la percentuale di sconto applicata all’offerta e la modalità di pagamento prescelta (bonifico, Paypal o Satispay).
Il portale PostodelCuore.com accoglierà i ristoranti aderenti all’iniziativa contrassegnandoli con il nome della campagna #mangiaebeviitaliano, specificando “menu 100% italiano” all’interno della scheda di ognuno.
Ciascun ristorante potrà promuovere uno o più menu #mangiaebeviitaliano con una riduzione variabile, come detto, dal 15% al 30% sul prezzo di listino.
Una volta pubblicati i menu su PostodelCuore.com potranno essere acquistati dai futuri clienti e utilizzati entro un anno dalla data di acquisto, considerando le dovute e ovvie variazioni di essi in base alla stagionalità dei prodotti.
Ai clienti che vorranno sostenere il loro posto del cuore basterà collegarsi alla piattaforma e acquistare la cena sospesa, come buon proposito per una ripartenza degna del nostro inconfondibile stile italiano.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: