WhatsApp: usare la chat senza connessione dati e altre novità in arrivo con i prossimi aggiornamenti

Conta oggi oltre 1.5 miliardi di utenti attivi a livello globale, un dato che la rende la più popolare piattaforma di messaggistica istantanea. Ovviamente parliamo di WhatsApp, che nonostante la sua popolarità vive in un settore in continua evoluzione con numerosi competitor che continuano a tenere il passo crescendo ad un ritmo sostenuto. Tutto si gioca sulle funzionalità messe a disposizione degli utenti, per attirare l’interesse del pubblico.

Come prevedibile WhatsApp non vuole essere da meno dei suoi competitor e stando alle ultime indiscrezioni trapelate online, i prossimi aggiornamenti dell’app di proprietà di Facebook potrebbero integrare numerose novità. A cominciare dalla possibilità di utilizzare la chat senza più bisogno della connessione dati da smartphone.

Le novità in arrivo con i prossimi aggiornamenti sono state anticipate dal sito WABetaInfo, che fornisce spesso rivelazioni sulle funzionalità in arrivo con gli aggiornamenti di WhatsApp prima della loro effettiva disponibilità.

Secondo le ultime rivelazioni, sarebbero due le principali novità in arrivo con il prossimo aggiornamento. La prima è una funzione molto utile e soprattutto attesa dagli utenti. Si tratta della possibilità di usare WhatsApp senza bisogno di una connessione dati. Ciò sarà possibile grazie ad una versione di WhatsApp per PC che verrà resa autonoma dallo smartphone, permettendo di chattare con i propri contatti tramite l’applicazione web anche con lo smartphone spento.

WhatsApp dal 2015 ha già introdotto una versione della sua app per PC, ma che funziona esclusivamente se lo smartphone è acceso. La seconda novità in arrivo con i prossimi aggiornamenti, riguarda la possibilità di connettere il proprio account a più dispositivi. WhatsApp slegherà quindi l’account dallo smartphone, permettendo di usare lo stesso profilo su più dispositivi.

In entrambi i casi si tratta di funzioni presenti già da tempo sulle principali piattaforme rivali, a cominciare da Telegram.

Ma le novità in arrivo su WhatsApp non si limiteranno a quelle appena descritte. Secondo la stessa fonte, i prossimi aggiornamenti offriranno altre novità destinate a semplificare la vita degli utenti. Dalla possibilità di allegare contenuti alla chat, come foto e documenti, dalla finestra delle notifiche senza bisogno di avviare l’app, alla possibilità di ascoltare le note vocali direttamente dalle notifiche. Verrà inoltre impedita la possibilità di salvare le foto profilo dei contatti e in futuro sarà mostrato un messaggio all’interno dell’app per consigliare agli utenti di scaricare gli aggiornamenti dell’app, quando disponibili.

Non resta che rimanere in attesa di scoprire quando verranno rilasciati i prossimi aggiornamenti di WhatsApp.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: