Telecamere per una sicurezza attiva nelle abitazioni

Dopo le porte blindate, le inferriate, le finestre blindate e i sistemi di allarme interni e perimetrali, ultima frontiera in tema di sicurezza è la videosorveglianza. Purtroppo viviamo anni in cui c’è molta povertà e tanta microdelinquenza. Questa si concretizza troppo spesso in furti negli appartamenti o in zone comuni dei condomini. La funzione delle telecamere è scoraggiare i comportamenti che potrebbero essere lesivi per la integrità dei nostri beni, ricordi, ma ancor più dei nostri cari.

La forma di tutela può passare anche attraverso un video, le immagini posso identificare chi cercasse o riuscisse a fare un effrazione. Possono essere utili anche in caso di scippo nei pressi di un’abitazione, oppure ancora per ricostruire i fatti di un avvenimento accaduto e ripreso dalle telecamere poste nella zona.  Le telecamere come deterrente, ma anche come occhio attento. Ad esse possono essere collegati sistemi di allarmi e quindi impianti di telefonia fissa o mobile, collegamenti con istituti di vigilanza o con le Forze dell’Ordine. Insomma ogni giorno per tutelarci dobbiamo stare un passo avanti a chi può disturbare o limitare la nostra libertà e ciò che abbiamo costruito o conquistato.

La Legge di Stabilità del 2016, a tutela del cittadino  ha previsto sgravi fiscali per specifici interventi.  Il cosidetto  bonus sicurezza, articolo 1, comma 982, legge 28 dicembre 2015, n. 208 prevede un credito d’imposta per chi ha installato sistemi di videosorveglianza digitale e sistemi di allarme in casa o per chi sottoscrive contratti con istituti di vigilanza.

Ciascuna delle tre videocamere che compongono la nuova serie presenta poi delle singole peculiarità che possono essere così riassunte:

Telecamera IP WiFi da esterno (rif. 123287) – Prezzo: 79,90 euro

A richiesta può essere dotata di slot per Video Storage Card microSD fino a 128 Gb. Ha un design compatto e una gestione fino a 16 camere da medesima applicazione, e un sistema arrayled di illuminazione in notturna. Oltre a un rilevatore ottico CMOS ¼’’ a colori, e a un angolo di visione di 71°, la telecamera, di concezione robusta, è progettata per resistere a condizioni esterne complesse (-20°C a 60°C) e si collega a Internet tramite Wi-Fi.

 

Telecamera Wireless IP (rif. 123380) – Prezzo: 49,90 euro

Questo modello, a richiesta, può essere dotato di slot per scheda di memorizzazione video microSDHC fino a 128GB.

Ha un sensore ottico CMOS ¼ ” a colori, con angolo di visione di 70°, e comunicazione audio bidirezionale.  A sua volta si collega anch’essa a Internet tramite Wi-Fi.

Telecamera IP WiFi Motorizzata (rif. 123382) – Prezzo: 69,90 euro

La videocamera motorizzata 123382 si collega a Internet tramite cavo RJ45 o WiFi e presenta un rilevatore ottico CMOS ¼’’ a colori, con angolo di visione di 62.6°.

È munita di LED a infrarossi per una nitida visione notturna e di un sensore di luminosità (portata 10m). A richiesta anche uno slot per Video Storage Card microSD fino a 128GB. Corsa orizzontale (per 350°) e corsa verticale (per 120°).

 

Qualora ci si trovasse in ufficio, in vacanza  o comunque a distanza della propria abitazione, sarà sempre possibile vedere ciò che accade all’interno di casa. Si potrà constatare ciò che un animale domestico combina in nostra assenza. Potrà esser possibile controllare chiunque entri o esca di casa. Una sorveglianza attiva. Ancora più attiva se la telecamera la si collega ad un sistema di allarme volumetrico. Quando dovesse scattare lo stesso, si avrebbe la possibilità di verificare di cosa si tratti, se è un falso allarme, o identificare chi si è introdotto in casa. Sarà quindi possibile  sorvegliare la propria abitazione o altro locale in tutta tranquillità. Da ogni posizione è possibile visualizzare video a distanza, scattare un’istantanea o avviare una registrazione da PC o Smartphone/tablet (iPhone, Android). La funzione di rilievo di movimento consente poi di ricevere avvisi via e-mail in caso di anomalie. Grazie al collegamento ad internet tutto è più facile e veloce.

Inoltre, nessuna configurazione è richiesta: l’installazione è Plug and Play, semplice e veloce grazie al QR code in dotazione, e tramite l’utilizzo di uno smartphone o un tablet (Android 2.3 oppure iOS 5.0 o successivi). Sempre attraverso smartphone o tablet è possibile comandare a distanza le videocamere.  

Le nuove videocamere IP WiFi di Avidsen sono disponibili sul sito di e-commerce http://www.avidsenstore.it e presso i migliori negozi dedicati all’elettronica, al bricolage e al fai da te, e sono coperti da garanzia di 2 anni.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: