Sony Xperia XZ: lo smartphone top di gamma Sony arriva in Italia al prezzo di €699

sony_xperia_xz

E’ stato presentato in occasione dell’IFA 2016 che si è tenuto a Berlino nei primi giorni di settembre, e rientra nella nuova gamma di dispositivi mobili creati da Sony per rinnovare il suo catalogo e incontrare le esigenze di un pubblico che non vuole scendere a compromessi, ma cerca invece uno smartphone in grado di assicurare ottime performance mantenendo la dovuta attenzione al design elegante.

Si tratta di Xperia XZ, il nuovo smartphone top di gamma creato da Sony che, dopo la presentazione ufficiale avvenuta il mese scorso, inizia finalmente a raggiungere i primi mercati del mondo. Ecco quindi che il nuovo Sony Xperia XZ approda finalmente sul mercato italiano, con un prezzo ufficiale fissato a €699.

Sony Xperia XZ è uno smartphone che appare con un design in larga parte simile al suo predecessore, solo con qualche novità legata ai bordi e alla scocca realizzata con un nuovo materiale in alluminio Alkaleido, ed una scheda tecnica molto interessante. In particolare troviamo un display con diagonale da 5.2 pollici e risoluzione Full HD (1920×1080 pixels), processore Qualcomm Snapdragon 820, 3GB di RAM e 32GB di memoria di archiviazione che può essere estesa attraverso l’uso di schede microSD fino a 256GB.

Particolare attenzione è stata rivolta, invece, al comparto fotografico. Il sensore della fotocamera posteriore è da 23MP ed è dotato della tecnologia Triple Imaging Sensitive, che grazie al bilanciamento del bianco e alla messa a fuoco automatica, consente agli utenti di catturare scatti di qualità stabilizzando l’immagine anche con soggetti in movimento e offrendo immagini chiare in qualsiasi condizione di luce. La fotocamera frontale integra un sensore da 13MP. Lo smartphone è dotato inoltre del lettore di impronte digitali, di una batteria da 2900mAh con tecnologia Quick Charge 3.0, e supporta Bluetooth 4.2, Wi-fi, 4G LTE e porta USB Type-C. Sony Xperia XZ è disponibile al prezzo di €699.

Per chi invece volesse uno smartphone meno impegnativo, con caratteristiche tecniche più limitate ma altrettanto interessante, è già disponibile da qualche settimana il Sony Xperia X Compact, che ad un display da 4.6 pollici con risoluzione Full HD aggiunge un processore Qualcomm Snapdragon 650, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna che può essere estesa con microSD, fotocamere posteriore e frontale rispettivamente da 23MP e 5MP, ed un prezzo inferiore rispetto al modello top di gamma, fissato a €449 per le quattro varianti di colore disponibili.

Entrambi gli smartphone arrivano sul mercato con installato Android 6.0.1 Marshmallow, ma Sony ha già confermato che rientreranno tra i dispositivi che riceveranno l’aggiornamento all’ultima release del sistema operativo di Google, Android 7.0 Nougat.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: