Smartphone Huawei Mate S e Watch, tra eventi e Innovazione

Venerdì 16 presso l’Accademia di Costume e Moda, tra sfilate e tessuti, tra design e colori, in un’ambientazione che dirla suggestiva non renderebbe merito alle bellezze delle Terrazze Romane, si è svolto l’Evento Aperitivo organizzato da Vogue Italia e GQ  #TouchYourMoment che vedeva l’incontro della Bellezza in generale.  Tra Tecnologia, modelle, vestiti si è concretizzato qualcosa di nuovo. Lo Smartphone Huawei Mate S che doveva essere il padrone di casa dell’evento, stava in realtà in disparte, ma era presente in ogni punto di corridoi, stanze, scale; discreto e silenzioso, colorato e lucente non poteva non essere notato anche da chi non fa parte di tale mondo. Tutto intorno c’erano delle bellissime ragazze che si muovevano lungo le passerelle dell’atelier e all’interno dell’Accademia, con apparente disinvoltura, indossando il nuovo Huawei Watch, e scattandosi foto e permettendo di provare il Mate S.

Così Huawei ha voluto festeggiare l’arrivo sul mercato italiano del nuovo smartphone Mate S, incentrando la serata sull’esperienza touch. Moda e tecnologia sono state raccontate  mostrando come il tocco e l’esperienza tattile portino all’interazione sia con lo smartphone che con un capo di moda. Huawei stessa ha coniato il termine “fashionology”, per spiegare come artigianalità e cura nei dettagli avvenga sia nel mondo fashion che in quello hi-tech.

Molti i volti più o meno noti intervenuti alla manifestazione. Tra tutti spiccava il disponibile e fascinoso Sergio Muniz e la bellissima e simpatica Alessia Ventura, sempre pronta ad un sorriso e una foto. C’era tanta gente dell’ambiente Moda – ovviamente – e molti giornalisti e personaggi del mondo dell’hi-Tech, pronti a tessere lodi e cercare elementi di spunto per dibattiti e critiche. La serata si è svolta in un’ambientazione davvero elegante e raffinata. Sono stati serviti piccoli assaggi molto ricercati con un servizio ineccepibile. Anche i ragazzi con funzioni di steward  posti vicino agli apparecchi erano davvero gentili e disponibili. Una bella festa insomma.

Abbiamo potuto scambiare due parole con il Responsabile Marketing della Divisione Consumer di Huawei Italia, Lindoro Ettore Patriarca, il quale ha così dichiarato in ordine all’Evento: “Abbiamo concepito l’evento dedicato all’arrivo in Italia del nuovo Mate S per dialogare con i nostri fan ed emozionarli. Crediamo che condividere esperienze e offrire prodotti che rispondano alle reali esigenze degli utenti sia la strada per essere un brand sempre più amato.”  Le ambizioni di Huawei/Honor sono state svelate proprio pochi giorni fa da Yu Chengdong, vice presidente di Huawei, le intenzioni del colosso cinese, dopo gli strabilianti risultati – sempre in crescita degli ultimi anni – sono di diventare il primo produttore di Device , superando perfino i colossi Samsung e Apple entro il 2017. Per ciò che ho visto, mi sembra che abbiano imboccato la strada giusta.

 Per quanto poco lo abbiamo potuto testare, il nuovo Mate S è costruito con molta cura. I materiali e i dettagli dell’assemblaggio non lasciano spazio a critiche ponendo di fatto questo nuovo Smartphone al livello della migliore concorrenza. Telaio in Metallo, cover bombata e ricercatezze nelle rifiniture e nei disegni e tagli ne fanno davvero un prodotto più che convincente. Anche il  punto dove vetro e telaio si fondono è esente da critiche e anzi mostra  uno schermo ampio che si ricollega perfettamente al bordo in soli 2.6 mm. senza saldature. Un notevole miglioramento riscontrato in ogni componente e nella risposta di quei pochi comandi che siamo riusciti a  provare, considerata l’occasione. La Fotocamera da 13mp è notevole. Abbiamo potuto confrontare con il nostro Smartphone di ultima generazione, ma effettivamente c’è una grande nitidezza nelle zone in ombra. C’è la possibilità di personalizzare gli scatti all’inverosimile. Si possono definire i dettagli, dalla velocità dell’otturatore, l’esposizione e la saturazione della luce. Con la Funzione HDR è più semplice fare foto al buio. I colori sono più caldi e lo zoom permette ottimi nitidi dettagli. Il nuovo schermo  Amoled FHD da 5.5” permette una definizione notevole. Queste le nostre impressioni a caldo. Speriamo presto in un “test drive su strada”. Abbiamo provato a spostarci nei menù e navigare su internet e le impressioni sono state molto positive. I tasti principali riprendono le tipiche impostazioni dei terminali Android personalizzate per alcuni dettagli. La fluidità è eccezionale su internet e sullo zoom di pagine, come anche l’apertura e chiusura delle stesse. La maggior parte delle impostazioni generali riprende quanto visto su altri terminali di fascia medio-alta Huawei. C’è il tasto con il riconoscimento tattile e molto altro ancora…

Huawei 2Huawei 3Huawei 6

Caratteristiche tecniche Mate S:

 Dimensioni:
Altezza: 149.8 mm
Larghezza: 75.3mm
Spessore: 7.2mm
Peso: 156gColore
Mystic Champagne / Titanium Grey
Schermo
5.5″, AMOLED, ONCELL, FHD
CPU
Hisilicon Kirin 935, Octa Core: Quad 2.2GHz + Quad 1.5GHz
Sistema operativo
EMUI3.1, Android 5.1.1
Audio Hardware de 3 Microfoni
Ricezione radio FM,
Funzione NFC
Memoria
3GB Ram/32GB
Rete
CRR-UL00:
FDD LTE:B1/B2/B3/B4/B5/B7/B8/B17/B20
TDD LTE:B38/B39/B40/B41(100M)
UMTS:850/900/AWS/1900/2100(B8/B5/B4/B2/B1)
DC-42M:B1/B2/B4/B5/B8
TD-SCDMA: B34/B39
CDMA:N/A
GSM:
Main card: 850/900/1800/1900MHz
Second card: 850/900/1800/1900MHzCRR-L09:
TDD LTE: B40(100M)
FDD LTE:B1/B2/B3/B4/B5/B7/B8/B12/B17/B18/B19/B20/B25/B26/B28
UMTS:850(B5,B6,B19)/900/AWS/1900/2100
(B19/B8/B6/B5/B4/B2/B1)
DC-42M:B1/B2/B4/B5/B8
TD-SCDMA: N/A
CDMA:N/A
GSM:850/900/1800/1900
GPS
Kompatibel mit GPS/ Beidou/ GLONASS/AGPS
Connettività
Bluetooth 4.0
Wi-Fi 802.11b/g/n, 2.4G
USB2.0 high speed
Sensori
Acelerometro,  giroscopio, ALS, sensore di prossimità
Fotocamera
Fotocamera frontale: 8MP, FF, BSI, F2.4, LED Blitz
Fotocamera posteriore: 13MP, AF, BSI, F2.0, OIS, 2-farbiger LED Blitz
Audio
Audio codec: MP3、MIDI、AMR-NB、AAC、AAC+、eAAC+、AMR-WB、WMA2-9、RA、PCM、OGG、FLAC
Audio file format: mp3、mp4、3gp、wma、ogg、amr、aac、flac、wav、midi、ra
Video
Video codec: H.265(codec only)5、H.264、H.263、MPEG-4、RV7-10、Xvid、VP8、WMV9
Video file format: 3gp, mp4, avi, wmv, flv, mkv, mov, rm, rmvb
1080P Video
Emotion UI
EMUI 3.1
Batteria
2700mAh (Typ.) 2620mAh (min.) Lithium Polymer
Contenuto della fornitura
Handset 1
Headset 1
Charger 1
USB cable 1
Quick Start Guide 1
Needle 1
Leather case 1
 watch Huawei

Quanto All’Huawei Watch : questo terminale non è solo un sistema di raccordo tra l’utente e il proprio smartphone. E’ anche un ottimo sistema per rimanere sempre connessi grazie alla possibilità di ricevere oltre alle telefonate, gli sms, whatsapp, e.mail.  Ha molteplici funzioni che riguardano anche la multimedialità e cioè la gestione della musica, cuffie bluetooth e cosa da non sottovalutare, la possibilità di attivare diverse funzioni attraverso dei comandi vocali. Tale possibilitá è sfruttabile anche per l’uso del terminale per funzioni attinenti le indicazioni stradali e per la ricerca del proprio smartphone, smarrito dentro casa. Le misure ricalcano quelle più classiche di un orologio con  42 mm di diametro. I quadranti variano secondo i propri gusti e secondo il cinturino da abbinarvi e al colore della cassa stessa. In tal senso si può scegliere tra il Classico, il moderno e lo sportivo e anche, lussuoso, business, femminile o minimal.

Un display AMOLED touch-sensitive con risoluzione di 400×400 pixel a 286 ppi , rivestito da un vetro zaffiro antigraffio, una cassa in acciaio inossidabile, un sensore per il monitoraggio del battito cardiaco e un sensore di movimento a 6 assi con giroscopio e accelerometro.

Grazie a Google Android Wear™, sia gli utenti Android che quelli iOS potranno connettersi a Huawei Watch. Un prodotto davvero molto interessante e che avrà un sicuro successo. Ha destato molto interesse nella serata, tra il pubblico e anche gli addetti ai lavori non facevano che tesserne lodi. Anche a noi ha colpito molto, speriamo presto di raccontarvi di più.

Huawei 5

Scheda tecnica:

Display circolare AMOLED da 1,4 pollici (400 x 400 pixel)

Processore Qualcomm Snapdragon 400 da 1,2 Ghz

Ram : 512 MB

Memoria interna : 4 GB

Batteria da 300 mAh

Spessore di 11,3 mm, diametro di 42 mm

Sensori : Battito cardiaco, Giroscopio, accelerometro, barometro, microfono

Wifi e BT

Sistema operativo : Android Wear 1.3 (funziona anche con iOS)

Prezzi e modelli :

Classic (con cinturino in pelle) a 399€

Classic (con cinturino in acciaio) a 449€

Active a 449€

Elite 699€

Huawei 7

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: