fbpx

Registrazione video e richiesta di aiuto con Bosch RideCare companion (per il Ride-Sharing)

RideCare companion è una telecamera intelligente connessa che può essere utilizzata dai conducenti di veicoli, principalmente quelli  “sharing” che garantisce maggiore monitoraggio e trasparenza. La soluzione consente di responsabilizzare sia l’autista sia il passeggero per scoraggiare comportamenti indesiderati durante il noleggio delle autovetture, a danno dei passeggeri o delle vetture stesse. Questo sistema garantisce un monitoraggio costante anche all’interno della vettura e la possibilità di richiedere soccorsi.

RideCare companion di Bosch è più di una semplice dashcam perché è abbinato a un servizio che fornisce un aiuto attivo da parte di specialisti qualificati dei centri di assistenza quando necessario

Il prodotto, presentato per la prima volta al CES® 2023, è stato premiato come Best of Innovation dei CES® 2023 Innovation Awards nella categoria In-Vehicle Entertainment & Safety.

Gli autisti di ride sharing possono guidare con tranquillità sapendo che tutte le corse sono monitorate tramite la soluzione RideCare companion e caricate in modo sicuro sul cloud in caso di necessità. Una luce sulla parte anteriore del dispositivo RideCare companion fa capire ad autista e passeggero che il servizio è attivo, creando tranquillità e generando un effetto deterrente.

Con l’affermarsi dei servizi di ride sharing automatizzati, una soluzione come RideCare companion diventa ancora più importante per la trasparenza e la sicurezza dei passeggeri

RideCare companion è stato progettato tenendo conto delle esigenze dei conducenti dei veicoli in sharing, per offrire soluzioni tempestive e obiettive alle potenziali controversie che potrebbero verificarsi nel veicolo, in modo da non gravare sulla reputazione di chi noleggia e guida la vettura e tutelare altresì la società che gestisce il servizio.

Per garantire che la soluzione si adatti all’esperienza dei conducenti di ride sharing, Bosch sta collaborando con Gridwise, un’applicazione aziendale leader per i conducenti di veicoli in ride sharing e di consegne, per eseguire ricerche sugli utenti e convalidare l’adattamento del prodotto al mercato. Gridwise fornisce informazioni agli autisti per aiutarli a massimizzare i loro guadagni e a monitorare le loro prestazioni, tutto in un unico posto.

I dati di RideCare companion sono gestiti in modo sicuro. I dati vengono crittografati sul dispositivo e archiviati in sicurezza nel cloud. I dati video sono documentati con la posizione e l’indicatore temporale e possono essere utilizzati come prova in caso di controversie. I dati vengono gestiti in conformità alle normative sulla privacy. Inoltre, il dispositivo è dotato di diverse caratteristiche di resistenza alle manomissioni per supportare il funzionamento continuo durante le corse e il caricamento dei dati relativi alla corsa.

RideCare companion di Bosch è più di una semplice dashcam perché è abbinato a un servizio che fornisce un aiuto attivo da parte di specialisti qualificati dei centri di assistenza quando necessario

La nuova soluzione va oltre la semplice registrazione video per fornire un aiuto attivo quando necessario

L’elemento chiave di differenziazione è un servizio supportato da un centro di assistenza per il monitoraggio oggettivo e la potenziale escalation ai servizi di emergenza.

I sensori, l’intelligenza artificiale e la competenza nel campo della connettività di Bosch rendono possibili le funzionalità di RideCare companion.

RideCare companion si basa sull’esperienza di Bosch nelle chiamate di emergenza e nelle soluzioni di sicurezza.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: