OnePlus 5: il nuovo smartphone cinese alimentato da Snapdragon 835 e 8GB di RAM

E’ ormai da qualche mese che il produttore cinese OnePlus, riuscito in pochi anni ad ottenere un’ottima reputazione come produttore di smartphone dalle grandi qualità a prezzi molto competitivi, ha lanciato sul mercato nel 2016 il OnePlus 3T, una versione aggiornata del top di gamma OnePlus 3 mantenendo il medesimo design ma ottimizzando le specifiche tecniche con un processore ancora più potente e caratteristiche che lo hanno reso un ottimo prodotto in attesa del lancio del flagship 2017.

Nonostante manchi ancora la conferma ufficile del produttore, sembra ormai sempre più probabile che il prossimo dispositivo realizzato dall’azienda si chiamerà OnePlus 5 (il numero 4 sarebbe stato saltato in quanto di cattivo auspicio secondo la tradizione cinese). E stando ai dettagli trapelati in questi giorni, sembra proprio che il nuovo top di gamma OnePlus previsto per i prossimi mesi, sarà dotato di una scheda tecnica di tutto rispetto, tanto da riuscire a competere con i principali modelli di punta della concorrenza.

Gli smartphone prodotti da OnePlus negli ultimi anni sono riusciti a distinguersi dalla massa per la loro evidente qualità tecnica che li rende prodotti in grado di rispondere anche ai consumatori più esigenti, pur mantenendo un prezzo inferiore rispetto a dispositivi della stessa fascia realizzati dai produttori concorrenti. OnePlus 5, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe proseguire sulla stessa strada dei suoi illustri predecessori, puntando su ottime performance che dovrebbero convincere un’ampia fetta di pubblico.

Dai dettagli disponibili, OnePlus 5 dovrebbe presentarsi con un display da 5.5 pollici con una risoluzione QHD (2560×1440 pixels), alimentato da un processore octa core Qualcomm Snapdragon 835 e con una GPU Adreno 540. Come già avvenuto con il OnePlus 3, che si è confermato al lancio il primo smartphone ad integrare ben 6GB di RAM, anche OnePlus 5 dovrebbe differenziarsi dalla concorrenza essendo il primo terminale mobile ad essere dotato di una memoria RAM da 8GB. Nella parte posteriore lo smartphone dovrebbe essere dotato di una doppia fotocamera con sensori da 23MP e 12MP mentre la batteria potrebbe raggiungere 4000mAh per assicurare un’autonomia adeguata.

Le stesse indiscrezioni ipotizzano che OnePlus 5 potrebbe rinnovare anche il design visto nei modelli precedenti. La novità principale riguarderebbe l’aspetto generale che darebbe più spazio al pannello frontale grazie a cornici molto sottili in linea con i principali top di gamma concorrenti come Samsung ed LG. Nessun dettaglio in merito a prezzo e data di uscita. Le ipotesi più accreditate, in tal senso, lasciano pensare ad un prezzo non superiore ai $500 e una release fissata alla seconda metà del 2017.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: