Nintendo torna su mobile con Super Mario Run. Già disponibile per iOS

super-mario-run-disponibile-per-ios

Era solo questione di tempo prima che i più importanti esponenti del tradizionale mercato dei videogiochi riuscissero a comprende le enormi opportunità offerte da un mercato in continua espansione come quello mobile, che trasforma smartphone e tablet in vere e proprie piattaforme di gioco portatili, e non è una novità il fatto che alcune delle aziende più conosciute del settore, negli ultimi anni, abbiano deciso di investire risorse sempre più consistenti per realizzare titoli del genere.

La grande casa giapponese Nintendo non sembra fare differenza e se il suo debutto nel mobile è iniziato qualche mese fa con i risultati straordinari ottenuti da Pokemon GO che ha superato il mezzo miliardo di download registrando profitti impressionanti nel giro di pochi mesi, adesso tocca al personaggio più importante della grande N che, per la prima volta, approda su una piattaforma non realizzata direttamente da Nintendo. Super Mario Run è infatti disponibile su dispositivi iOS, e i primi risultati sembrano incoraggianti.

Super Mario Run è stato presentato ufficialmente da Shigeru Miyamoto in persona durante la conferenza Apple dello scorso 7 settembre, e segna il debutto del celebre idraulico di origini italiane su dispositivi made in Cupertino. E’ una decisione storica quella annunciata da Nintendo in quell’occasione, perchè per la prima volta permette anche ai non possessori di una console da gioco Nintendo di vivere le avventure dell’idraulico baffuto. Super Mario Run è quindi un gioco sviluppato appositamente per dispositivi mobili e si traduce in una sorta di gioco di corsa infinita in cui i giocatori devono affrontare varie sezioni di gioco scegliendo quando far saltare Mario per evitare ostacoli o eliminare nemici e raccogliendo le immancabili monete d’oro. Il gioco si sviluppa attraverso tre modalità.

La prima è la classica avventura suddivisa in 6 mondi, per un totale di 24 livelli, in cui i giocatori devono correre e saltare per salvare la Principessa Peach dalle grinfie di Bowser. La seconda modalità permette di sfidare altri giocatori in tutto il mondo, cercando di effettuare acrobazie spettacolari per impressionare la giuria di Toad e ottenere il punteggio più alto per sconfiggere l’avversario di turno. L’ultima modalità, infine, permette di creare il proprio Regno dei Funghi personalizzato. Ottenendo monete nelle altre modalità, i giocatori potranno creare un regno personalizzato acquistando più di 100 elementi a disposizione, aggiundendo edifici e strutture, ampliando i confini e dando vita ad un mondo spettacolare e totalmente basato sulle scelte dei giocatori.

Super Mario Run è già disponibile per l’acquisto su App Store gratuitamente per avere accesso ad una manciata di livelli, ma al prezzo di €9,99 per sbloccare il gioco completo. Su Android, invece, il debutto è fissato per i prossimi mesi. Riguardo alle aspettative, invece, trattandosi di uno dei brand più famosi di Nintendo, è innegabile che le aspettative siano molte. Non stupisce, quindi, che gli analisti si aspettino il raggiungimento di almeno mezzo miliardo di download entro marzo 2017, con centinaia di milioni di dollari di profitti per Nintendo.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: