Nimb: l’anello da donna con tecnologia salva la vita

nimb

Se diciamo “un anello per la vita” non stiamo parlando di una fede nuziale ma di un anello indispensabile per salvare la vita delle donne in difficoltà. Si tratta di un vero e proprio anello dotato di tecnologia interna realizzato da una start-up statunitense con un pulsante per inviare messaggi di allarme a una rete prefissata di contatti come amici, parenti e forze di polizia, oltre che centri di assistenza posti nelle vicinanze della vittima e  a segnalarne la posizione. Così la donna che lo indossa, nel caso di pericolo o panico può toccare il pulsante per rendere subito attiva la richiesta di aiuto.

Il gadget hi-tech è dotato anche di una app per smartphone e da oggi è stato lanciato da una campagna sul sito Kickstarter per raccogliere fondi attraverso il sistema di crowdfunding. L’anello nella sua versione definitiva sarà poi pronto nelle due colorazioni bianco o nero, a fine 2017.

Attraverso l’applicazione per Android, iPhone e Windows 10 si possono selezionare i contatti, ha una funzione di chat e la mappatura istantanea. Inoltre nell’anello c’è anche una funzione di registrazione nascosta utile per eventuali prove da utilizzare in caso di aggressioni verbali.

Negli Stati Uniti sarà disponibile nelle misure 4-12 nei due colori sopra citati. La batteria dell’anello dura fino a due settimane senza bisogno di ricarica ed è la giusta risposta a tutte le richieste da parte degli utenti di prodotti salva la vita.

Approfondimenti: Sito web Nimb

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: