Microsoft celebra i 25 anni del gioco ‘Solitario’ e organizza due tornei

Microsoft_Solitario

Con la diffusione dei principali store digitali, al giorno d’oggi accedere a nuove esperienze di gioco è diventato semplice e sempre di più sono i giochi che offrono esperienze di qualità gratuitamente o a prezzi decisamente ridotti.

Diversa, invece, era la situazione molti anni fa, quando al lancio delle prime versioni del celebre sistema operativo Windows, Microsoft Corporation aveva iniziato a rendere disponibili, come software pre-installati, alcuni giochi che nel corso degli anni sono riusciti a divertire milioni di persone. E’ questo il caso del celebre gioco di carte ‘Solitario‘, che festeggia i suoi primi 25 anni.

Era il 1990 quando Microsoft ha iniziato ad integrare il Solitario in Windows 3.0, da un’idea dello stagista Wes Cherry che, tra l’altro, non ha ricevuto alcun compenso per la creazione del gioco. Da quel momento Solitario è stato integrato in tutte le versioni del sistema operativo fino a Windows 7, e tornerà anche con il debutto di Windows 10.

Nel corso di questi 25 anni, sono state ben cinque le versioni di Solitario che si sono succedute, comprendendo Klondike, FreeCell, Spider, TriPeaks e Pyramid.

Per celebrare questo importante anniversario, Microsoft ha deciso quindi di organizzare due tornei. Il primo, già iniziato, è rivolto esclusivamente ai dipendenti dell’azienda, che potranno sfidarsi per cercare di aggiudicarsi la posizione più alta della classifica.

Il secondo torneo, invece, partirà da giugno, e sarà aperto a tutti gli utenti che decideranno di partecipare mettendosi alla prova cercando di ottenere punteggi migliori degli sfidanti.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: