Microsoft aggiunge l’emoji del dito medio in Windows 10

Microsoft_emoji_dito_medio

Gli emoji sono ormai diventati uno strumento utilizzato da milioni di persone da tutto il mondo, soprattutto quando si inviano messaggi di testo, molto utili per lasciar trasparire le proprie emozioni e dare un senso più forte al messaggio.

Con il prossimo debutto di Windows 10, il nuovo sistema operativo in sviluppo da Microsoft, sarà introdotto un nuovo pacchetto di emoji da utilizzare, e tra queste, una delle più irriverenti sembra essere quella che raffigura il dito medio.

Risale a poco meno di un anno fa l’approvazione, da parte dell’Unicode Consortium, di 250 nuove emoticon dedicate agli utenti, e in tal senso Microsoft ha deciso di offrire ai propri utenti la possibilità di utilizzare, tra le nuove immagini, anche quella del dito medio.

Una novità curiosa che tuttavia vede il colosso di Redmond come prima azienda del settore ad introdurre questo nuovo emoji nel suo sistema operativo, elemento che infatti al momento non risulta ancora disponibile su dispositivi Android e iOS di Google ed Apple.

Per andare incontro agli utenti, inoltre, l’emoji del dito medio sarà presente in sei diverse tonalità per andare incontro ai diversi colori della pelle.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: