LG G5 sarà disponibile in Italia da metà aprile al prezzo di €699.99

LG_G5

Come avviene ogni anno nel corso della manifestazione, il Mobile World Congress 2016 che si è tenuto nel mese di febbraio, ha portato alla presentazione di tante novità di rilievo, permettendo di conoscere molti dispositivi particolarmente interessanti e dal grande potenziale, con particolare attenzione al mercato degli smartphone, con nuovi e attesissimi dispositivi top di gamma che sono stati messi in mostra da alcuni dei principali produttori del settore.

E’ esattamente questo il caso di LG Electronics, che ha scelto proprio l’evento di Barcellona per svelare al pubblico il nuovo LG G5, descritto come un dispositivo modulare e accolto positvamente dal pubblico, tanto da essersi aggiudicato il premio come miglior smartphone del MWC 2016. Ed è proprio lo smartphone in questione che arriverà nei negozi d’Italia dalla metà di aprile ad un prezzo consigliato di €699.99.

La conferma è arrivata oggi dalla stessa LG, che ha confermato l’arrivo di LG G5 in Italia verso la metà di aprile al prezzo di €699.99, e aggiungendo che nel frattempo gli utenti interessati possono già prenotarlo presso uno dei negozi delle principali catene di prodotti di elettronica.

LG G5 si presenta al pubblico con una scocca completamente in alluminio ed un design ‘modulare’, grazie alla possibilità di rimuovere alcuni elementi e integrarne di altri per accedere a funzionalità avanzate, attraverso una serie di accessori che saranno venduti separatamente rispetto allo smartphone.

LG G5 è dotato di un display da 5.3 pollici con risoluzione 2560×1440 pixels, processore Qualcomm Snapdragon 820, 4GB di RAM, 32GB di memoria interna espandibile con microSD, una doppia fotocamera posteriore con sensori da 16MP e 8MP e obiettivo grandangolare e batteria da 2800mAh, insieme al supporto a Bluetooth 4.2, NFC, USB Type-C, GPS, Wi-fi, tecnologia Quick Charge per ricaricare rapidamente la batteria e lettore di impronte digitali. Confermato Android 6.0 Marshmallow come sistema operativo.

La particolarità dello smartphone è tuttavia la vendita dei cosiddetti LG Friends, dei moduli separati che verranno venduti dal colosso coreano e consentiranno di integrare nel dispositivo funzioni avanzate. LG Cam Plus ed LG 360 Cam, rispettivamente, consentiranno di integrare un modulo fotocamera aggiuntivo con batteria aggiuntiva da 1200mAh, e una fotocamera con doppio sensore da 13MP per registrare scatti a 360 gradi.

LG 360 VR, invece, aggiungerà un visore per la realtà virtuale con display da 1.88 pollici e un campo visivo di 80 gradi. Hi-Fi Plus with B&O Play, invece, trasformerà lo smartphone in un vero e proprio lettore di musica di qualità e infine LG Rolling Bot aggiungerà funzioni di domotica e videosorveglianza usando la rete Wi-fi.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: