iPhone 7: prenotazioni al via il 9 settembre con presentazione, forse, il 6 settembre

iPhone_7_rumor

Ogni anno Apple sceglie il mese di settembre per svelare al pubblico la nuova  generazione dei suoi iPhone, e ogni anno, a distanza di mesi dalla conferenza ufficiale, si rincorrono continuamente indiscrezioni che anticipano dettagli più o meno veritieri sulle principali caratteristiche dei nuovi melafonini, dando modo di crearsi una immagine quasi completa di quello che in seguito diventa il nuovo modello di iPhone disponibile sul mercato.

Questo 2016 non sembra fare differenza, e fino a questo momento sono tantissimi i dettagli trapelati in merito al presunto iPhone 7. E se manca solo poco più di un mese al momento in cui il colosso di Cupertino aprirà il sipario sul nuovo smartphone, ecco arrivare nuovi dettagli sulla data in cui iPhone 7 dovrebbe finalmente diventare disponibile sul mercato, permettendo anche di capire, in base a questo, quando la nuova generazione di iPhone verrà finalmente presentata.

E’ ancora una volta il leaker Evan Blass (evleaks), ad aggiungere dettagli a quello che già sappiamo, e dopo aver confermato che la disponibilità dei due nuovi modelli di iPhone dovrebbe essere fissata alla settimana del 12 settembre, arriva la conferma della data in cui dovrebbero ufficialmente essere aperte le prenotazioni. Attraverso un tweet, @evleaks conferma che le prenotazioni per iPhone 7 saranno aperte dal 9 settembre, e da questa data è possibile ipotizzare che il keynote per la presentazione da parte di Tim Cook sarà fissata al 6 settembre.

Chiaramente, qualora la data anticipata da evleaks dovesse rivelarsi reale, è anche vero che generalmente le prenotazioni per i nuovi iPhone vengono avviate inizialmente solo per alcuni paesi tra cui gli USA, mentre i consumatori italiano potrebbero dover attendere qualche settimana in più, presumibilmente tra la fine di settembre e i primi giorni di ottobre.

Nessun nuovo dettaglio, invece, è stato confermato in merito alle caratteristiche. In base alle indiscrezioni trapelate fino a questo momento, sappiamo che Apple dovrebbe svelare due nuovi modelli conosciuti internamente come Sonora e Dos Palos, rispettivamente iPhone 7 e iPhone 7 Plus, realizzati con un design molto simile alla generazione precedente, dettaglio che di recente ha fatto ipotizzare che il nome ufficiale scelto da Cupertino potrebbe essere iPhone 6SE, lasciando quindi iPhone 7 alla generazione di melafonini previsti per il 2017.

Altri dettagli trapelati fino ad oggi, hanno parlato dell’integrazione di antenne rinnovate, dell’assenza del jack per le cuffie da 3.5mm e fotocamere dotate di sensori più potenti per catturare immagini di qualità superiore, con la possibilità di vedere, nel modello Plus, una dual-camera. In attesa di scoprire se i dettagli trapelati fino ad oggi verranno confermati, gli iPhone di Apple in questi giorni hanno raggiunto un importante traguardo, riuscendo in meno di 10 anni a raggiungere 1 miliardo di smartphone venduti a livello globale.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: