In-Traffic Reply: da Samsung un’app per ridurre la distrazione alla guida

E’ impressionante immaginare quanto gli smartphone, che di certo hanno contribuito a semplificare lo svolgimento di determinate azioni rendendo immediate le comunicazioni, siano al tempo stesso uno degli strumenti di “distrazione di massa” più diffusi a livello globale, spingendo molte persone ad utilizzare il proprio telefono intelligente nei momenti meno indicati, anche nel momento in cui ci si trova alla guida di un veicolo.

Proprio questa abitudine di utilizzare lo smartphone mentre si guida un’auto o una bicicletta è un comportamento molto pericoloso che mette a rischio la vita delle persone, generando persino conseguenze fatali, come dimostrano i tanti incidenti stradali che si verificano proprio a causa della distrazione. Ed è per questo motivo che Samsung ha deciso di creare uno strumento pensato proprio per ridurre drasticamente la distrazione generata dagli smartphone mentre si è alla guida di un mezzo di trasporto.

E’ noto a tutti che in base alla legge è vietato usare smartphone o cellulari mentre si sta guidando, che si tratti di inviare un messaggio o rispondere ad una chiamata, e l’unico modo per svolgere queste attività mentre si è alla guida è di usare l’auricolare, ma nonostante questo in tanti tendono a “dimenticare” questo divieto mettendo così in pericolo la propria vita.

In tutto questo, sfruttare proprio la tecnologia per ridurre la distrazione dei guidatori sembra essere la migliore risposta, e così ha deciso di fare Samsung. E’ per questo che l’azienda sudcoreana ha presentato In-Traffic Reply, una nuova applicazione che si aggiunge al catalogo di software sviluppati da Samsung, che nel momento in cui si attiva, è in grado di rispondere automaticamente a chiamate e messaggi ricevuti. In-Traffic Reply si attiva automaticamente utilizzando i dati del GPS, per identificare la posizione e gli spostamenti con i sensori di movimento integrati nello smartphone, e sapere quando l’utente si sta muovendo, ad esempio, all’interno di un’auto.

A quel punto l’app risponde automaticamente a messaggi e chiamate attraverso un messaggio già impostato che recita “Sto guidando, non posso rispondere per adesso”, oppure con un messaggio animato o personalizzato, a seconda dell’impostazione scelta in precedenza dal proprietario del terminale. In questo modo In-Traffic Reply impedirà agli utenti di usare lo smartphone mentre si guida riducendo le distrazioni e di conseguenza il pericolo che possa verificarsi un incidente stradale.

Samsung ha confermato che In-Traffic Reply si trova attualmente in fase Beta, per consentire agli sviluppatori di raccogliere feedback e migliorare l’esperienza e magari ampliarla con nuove funzioni. In ogni caso per iniziare l’app è disponibile nei Paesi Bassi e la versione stabile sarà distribuita a maggio su Google Play Store per dispositivi Android.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: