Il 24 settembre Xiaomi svelerà Mi 9 Pro e Mi Mix 5G

Era da mesi che si aspettavano conferme ufficiali da parte di Xiaomi sui nuovi smartphone top di gamma dell’azienda. Dispositivi che negli ultimi mesi sono stati al centro di numerose indiscrezioni che ne hanno fatto trapelare informazioni sulle principali specifiche tecniche permettendo di farsi un’idea delle potenzialità di questi terminali. Dopo le voci di corridoio, tuttavia, arriva finalmente una conferma importante che riguarda la data di presentazione.

A quanto pare il giorno in cui Xiaomi svelerà al mondo i nuovi terminali sarà il 24 settembre. In quella data saranno due i dispositivi al centro della conferenza organizzata dal produttore cinese. Si tratta di Mi 9 Pro e Mi Mix 5G. Quest’ultimo, quindi, non verrà chiamato Mi Mix 4 come anticipato più volte dalle indiscrezioni fino a questo momento.

La conferma ufficiale sulla data di presentazione è arrivata dalla stessa Xiaomi attraverso i suoi canali social sulla piattaforma Weibo, con tanto di nomi dei terminali. Mancano quindi pochissimi giorni al momento in cui il produttore cinese alzerà il sipario sui nuovi dispositivi top di gamma del suo catalogo che andranno a scontrarsi direttamente con i principali big del settore che hanno già aggiornato la loro line-up di terminali per questo 2019.

Dalle informazioni trapelate fino ad oggi, Mi 9 Pro e Mi Mix 5G, oltre al supporto alle reti di nuova generazione, dovrebbero condividere il processore Qualcomm Snapdragon 855 Plus.

La scheda tecnica di Mi 9 Pro, in particolare, dovrebbe comprendere un display da 6.39 pollici senza notch grazie alla fotocamera frontale a scomparsa, fino a 12GB di RAM e 512GB di memoria di archiviazione e una tripla fotocamera nella parte posteriore. La batteria da 4000mAh supporterà la tecnologia Mi Charge Turbo a 30W che ridurrà ulteriormente i tempi di ricarica e consentirà anche di caricare altri dispositivi.

Il nuovo modello di Mi Mix, invece, oltre al display curvo e al design che riduce ulteriormente lo spessore della cornice, dovrebbe implementare alcune novità. A cominciare dalla fotocamera posteriore che implementerà il nuovo sensore ISOCELL Bright HMX di Samsung, la memoria di archiviazione che arriverà fino a 1TB e una batteria da 4500mAh che implementerà in maniera significativa l’autonomia.

Per conoscere tutti i dettagli non resta altro da fare che attendere l’evento di presentazione del 24 settembre per scoprire anche il prezzo e quando i nuovi terminali verranno distribuiti in Europa.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: