Huawei Y6 2017: ufficiale il nuovo smartphone entry-level Huawei

La prima metà del 2017 per Huawei è stata ricca di grandi annunci che hanno permesso al produttore cinese di rafforzare la sua posizione nel settore degli smartphone, partendo con la presentazione al Mobile World Congress 2017 di Barcellona dei top di gamma P10 e P10 Plus, e più di recente con la presentazione della nuova linea di tablet MediaPad, ma anche dei Personal Computer racchiusi nel catalogo MateBook basati sul sistema operativo Windows 10.

Gli smartphone, tuttavia, si confermano il mercato più importante di Huawei, e non c’è da stupirsi considerando i risultati crescenti che l’azienda continua ad ottenere trimestre dopo trimestre in termini di spedizione. Ed è proprio in questi giorni che l’azienda ha deciso di aprire il sipario sul nuovo smartphone Huawei Y6 2017, un nuovo modello che rientra nella fascia entry level e che si aggiunge agli altri terminali della linea Huawei Y già svelati dal produttore cinese nel recente passato.

Esattamente come gli altri terminali della stessa linea, guardando le specifiche tecniche di Huawei Y6 2017 appare chiaro come le performance di questo dispositivo siano lontane anni luce dai modelli top di gamma già presenti sul mercato, rientrando invece in quella categoria di terminali low-cost destinati ad un pubblico più attento al prezzo accessibile che alle performance effettive del proprio smartphone.

In effetti la scheda tecnica di Huawei Y6 2017 appare in linea con altri modelli appartenenti alla stessa fascia, a partire dal display con risoluzione HD (1280×720 pixels) e diagonale da 5 pollici, e il processore quad-core MediaTek MT6737T, 2GB di RAM e 16GB di storage che può essere estesa usando le schede microSD fino a 128GB. La fotocamera posteriore è caratterizzata da un sensore di 13MP compreso di flash, e la fotocamera frontale è da 5MP. La batteria è invece da 3000mAh, ed è confermato il supporto alla connettività Bluetooth 4.0, Wi-fi, GPS e 4G LTE. Il design del terminale, invece, richiama in larga parte quello del suo predecessore uscito più di due anni fa, offrendo le principali novità sotto il profilo delle caratteristiche.

Il sistema operativo integrato, infine, non sarà l’ultima versione della piattaforma di Google, ma il precedente Android 6.0 Marshmallow. Riguardo al prezzo e data di uscita, è importante ricordare che Huawei Y6 2017 è stato al momento confermato solo per la Francia con un prezzo non ancora ufficializzato. Resta quindi da capire se lo smartphone sarà distribuito anche in Italia e, soprattutto, quale sarà il prezzo di vendita considerando le specifiche appena confermate.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: