Facebook lancia Riff, nuova app per la condivisione di video con gli amici

Facebook_Riff_app

Da social network utilizzato ogni giorno da milioni di persone, che può vantare una base di utenti superiore a 1.40 miliardi di utenti, sotto la guida di Mark Zuckerberg, Facebook continua a dimostrare interesse nello sviluppo di nuovi servizi in grado di offrire opportunità interessanti agli utenti nel mondo.

E’ in questo contesto che si posiziona il team Facebook Creative Labs, al lavoro sullo sviluppo di diverse applicazioni destinate alle principali piattaforme mobili, e che recentemente hanno pubblicato la nuova applicazione Riff.

L’elemento principale che caratterizza Riff è, appunto, la possibilità di creare dei video simpatici e divertenti, della durata massima di 20 secondi, da condividere con gli amici in maniera semplice e intuitiva.

E’ sufficiente accedere all’applicazione, creare un video, comunicare l’argomento e pubblicare il video. Quest’ultimo sarà visibile dagli amici che, a loro volta, potranno contribuire alla diffusione di un filmato, pubblicandone di nuovi e contribuendo a far girare un determinato argomento tra gli amici.

Riff potrebbe anche essere utilizzato per dare vita a nuove campagne virali in grado di attirare l’attenzione di milioni di persone, e questo non è di certo un caso.

Il team responsabile dello sviluppo dell’app, ha infatti confermato di essersi ispirato all’Ice Bucket Challenge, la campagna di sensibilizzazione per la raccolta di fondi destinati alla ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica alla quale hanno partecipato migliaia di persone comuni, celebrità e persone in vista da tutto il mondo, generando solo su Facebook, nell’arco di tre mesi, la creazione di oltre 17 milioni di video legati a questa iniziativa.

L’app Riff è disponibile per il download gratuito su dispositivi Android e iOS.

Approfondimenti: Download Riff su App Store ; download Riff su Google Play Store

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: