comScore: italiani usano di più lo smartphone rispetto alla media europea

mercato_mobile_italia

Che gli smartphone siano riusciti a spopolare in tutto il mondo, ormai da molti anni lo rivelano i dati diffusi costantemente da richerche e analisi di mercato, con centinaia di milioni di unità vendute ogni anno che dimostrano quanto il settore dei telefoni intelligenti continui a registrare risultati impressionanti.

Molto interessanti risultano, tuttavia, i dati diffusi di recente dalla società comScore, che confermano come in Italia l’uso degli smartphone risulti maggiore rispetto alla media europea, un primato che dimostra l’enorme successo e diffusione di questi dispositivi nel nostro paese.

Secondo comScore, in Italia il 60% di chi possiede un telefono cellulare, utilizza uno smartphone, con un uso maggiore rispetto alla media europea di altri paesi come Regno Unito, Germania, Francia e Spagna.

I servizi più utilizzati sono quelli delle chat, dal 75% degli uomini e l’81% delle donne, maggiore rispetto alla media europea del 60%, seguiti dai social network con il 61% per gli uomini e il 66% per le donne. L’app più popolare risulta, invece, WhatsApp, utilizzata dal 59.6% degli intervistati.

Android detiene in Italia il primato di sistema operativo più diffuso, con il 67% del mercato, seguito dalle piattaforme di Apple (17%) e Microsoft (11%).

I dati comScore evidenziano anche una serie di differenze in merito ai prodotti preferiti dagli utenti in possesso di smartphone differenti.

Se i possessori di iPhone preferiscono acquistare da mobile prodotti di abbigliamento, biglietti aerei e per la cura personale, i possessori di dispositivi Android preferisce prodotti di elettronica, giochi per bambini e per la casa, mentre chi acquista da smartphone Microsoft è più propenso ad acquistare libri o prodotti per la cura e l’igiene personale.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: