Bloccare email già spedite con ‘Annulla Invio’. Ecco come fare con Gmail

Gmail_annulla_invio

Ogni giorno vengono spedite centinaia di milioni di email da tutto il mondo, e proprio per questo può capitare a tutti, almeno una volta nella vita, di spedire un messaggio di posta elettronica, salvo poi pentirsi di scritto qualcosa di non necessario o aver commesso errori.

Google ha quindi deciso di andare incontro alle esigenze degli utenti che utilizzano il suo servizio di posta elettronica Gmail, introducendo una nuova funzione, già disponibile anche in Italia, che consente di sospendere o annullare definitivamente l’invio di email che sono già state spedite. Ecco come fare.

La funzione si chiama ‘Annulla Invio’ e può essere tranquillamente attivata andando nel menù a scomparsa accessibile dal tasto in alto a destra (a forma di rotella), alla voce Impostazioni.

A questo punto è necessario andare alla voce Annulla Invio dove è possibile abilitare la funzione e scegliere il tempo di annullamento tra 5, 10, 20 o 30 secondi. Una volta attivata, le email inviate rimarranno sospese nei server di Google, offrendo all’utente due opzioni tra le quali scegliere entro il tempo limite.

La prima consente di modificare il testo del messaggio, mentre la seconda di annullare definitivamente l’invio. In questo caso l’email sarà di fatto ritirata e non verrà ricevuta dal destinatario.

Una funzione apparentemente molto semplice, che al contempo è in grado di rivelarsi molto utile.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: