Auricolare Bluetooth resistente a polvere acqua e urti (Certificazione IP54)

steel.1

Abbiamo provato l’auricolare Bluetooth Jabra Steel per due settimane. Il prodotto da una bella percezione quanto a qualità costruttiva e design. L’aspetto è volutamente di no-minimal per motivazioni riconducibili all’utilizzo in particolari condizioni e all’eventuale suo uso con i guanti. In ogni caso l’idea “rugged” che sta andando molto di moda, può essere apprezzabile e molto anche nei luoghi di villeggiatura, dove la soglia d’attenzione è minore e possiamo però riporre lo smartphone al sicuro – lontano da sabbia, acqua e sporco in generale.

I risultati, dapprima, hanno evidenziato dati scostanti o contrastanti. In entrata l’audio è stato sempre ottimo, mentre i nostri interlocutori, diverse volte hanno lamentato una voce lontana. Le prove sono state eseguite sia al chiuso che all’aperto, in ogni caso, i pregi hanno di gran lunga superato il difetto (che era un po’ quello che si avverte quando si sta in vivavoce). Al chiuso era limitato e poi, cambiando smartphone è quasi del tutto scomparso. All’aperto con l’uso della copertura sul microfono, andava meglio in caso di vento, ma si riduceva la sensibilità e l’audio.

Andiamo con ordine, cominciamo dall’apertura dell’imballo:

La confezione è di quelle classiche di Jabra di ultima generazione, meno elaborata che in passato, ma comoda, pratica e ugualmente valida. All’interno troviamo l’auricolare e una serie di bustine contenenti nell’ordine: copri microfono (antifruscii), elastici di fissaggio, che funzionano da fermo per l’auricolare e due adattatori interni per il padiglione.

Facilmente indossabile, prevede l’archetto (sempre in plastica, ma ce ne è uno per eventuale sostituzione) per un fissaggio più sicuro e stabile. L’uso in particolari situazioni lo può far adattare anche ad un uso nelle attività sportive.  Jabra  fa da sempre le cuffie auricolari, ottime per praticare lo sport (tipo le Sport Pace), ma se si preferisse indossare un unico auricolare, lo Steel fa al caso nostro.

Particolarmente resistente e flessibile alle diverse esigenze quotidiane l’ho trovato molto comodo anche con il Casco (pur sporgendo permette un uso comodo – ma dando i comandi vocalmente sullo smartphone).

Sudore, acqua, sabbia, e sporco in genere, non sono un problema. (è certificato IP54).
Tutto passa senza lasciar traccia. I comandi sensibili e sporgenti – per facilitarne l’attivazione, rispondono immediatamente. C’è quello per l’accensione e collegamento Bluetooth o NFC. Nella parte superiore-posteriore c’è il comando per la richiamata o per non accettare la chiamata e che indica il livello di carica dell’auricolare stesso. Nella parte inferiore dell’apparecchio c’è il tasto che permette il collegamento ai comandi vocali del nostro smartphone.

Grazie all’app. Jabra è possibile attivare, o meno ulteriori funzioni e sopratutto vedere il livello di carica della batteria interna. A tal proposito, sono rimasto felicemente sorpreso della sua durata (batteria micro-power). Durante una mattinata in bicicletta ho potuto usufruire della musica del mio smartphone (posto in una sacchetta) per tutta la passeggiata. Nel togliermi il casco poi, l’auricolare è anche caduto, ma ha continuato a funzionare indisturbato.

 

 

 

 

Jabra STEEL permette l’accesso a Siri/Google Now e avvisa dell’arrivo dei messaggi. Se ci fosse stata la possibilità di un qualche aggiornamento e la scelta della lingua, tutto sarebbe più facile. Diciamo che una volta imparati i comandi base, ci si adegua a quelle funzioni di maggiore uso.

Davvero un buon prodotto, comodo pratico e funzionale. Rispetto a tutti gli altri auricolari-mono utilizzati fino ad oggi ha il vantaggio (non da poco) di essere praticamente indistruttibile. Anche in spiaggia ha mostrato grandi potenzialità, potendo lasciare il telefono ben distante da me, ma potendolo comunque usare grazie ad una buona portata del segnale. In più ho  continuato a giocare con mio figlio e costruire un bellissimo castello di sabbia e quando mi chiamavano dall’ufficio….

Lo  Jabra STEEL ha una  garanzia di ben  5 anni.

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: