Arriva Bleep: l’app di messaggi contro gli spioni

BitTorrent  lancia anche per iOS la prima chat, app di messaggistica a prova di spioni. Infatti la privacy è completamente tutelata: i messaggi, a scelta, possono auto-cancellarsi non appena letti. Inoltre se qualcuno dovesse tentare di fare degli screenshot, il nome utente verrebbe offuscato, rendendo inutile la foto del testo.

Bleep

Viene gestito da una rete decentralizzata e così non essendoci server non vengono salvati dal sistema foto e messaggi, resiste alla censura e è impossibile da hackerare.

Sempre a favore della privacy, per utilizzarla basta anche solo scegliere un nome utente, senza necessità di dare dati sensibili a chi gestisce l’applicazione.

Se quindi avete il terrore di essere sempre sotto controllo, questa è l’app che fa per voi. Potrete utilizzarla su sistemi Android, iOS, OSX e Windows sia per messaggi che chiamate VoIP.

Messaggi e chiavi di cifrature risiederanno solo sul telefono e non sul cloud così da assicurare un forte sistema anti hacker.

Per far sparire anche i messaggi una volta letti, basta scegliere la modalità whisper – sussurro – e così dopo 25 secondi dalla lettura scompaiono.

Scegliamo un nick, nome utente e volendo possiamo associare numero di telefono ed email per verificare se altri contatti usano la chat (ma soprattutto se vogliono far sapere che la stanno usando). Per aggiungere gli amici si può quindi fare richiesta attraverso la rubrica, ma anche accedendo direttamente dalla chiave Bleep o se si è di persona, attraverso lo scambio di codici.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: