23esima di serie A: la Roma affronta il Parma, la Juve è ospite del Cesena

pirloSi aprirà sabato pomeriggio con SassuoloFiorentina e si chiuderà domenica sera con Cesena-Juventus la ventireesima giornata di serie A. Nel primo anticipo del sabato i viola dovrebbero schierare in attacco Babacar, Salah e Diamanti. Di Francesco, invece, potrebbe puntare sul tridente composto da Berardi, Zaza e Sansone; quasi certe le assenze di Peluso e Vrsaljko.

L’altra sfida di sabato è quella che vedrà di fronte Palermo e Napoli al Barbera. In difesa Iachini dovrebbe ritrovare Andelkovic, mentre dovrà fare a meno dello squalificato Gonzalez. Benitez, invece, potrebbe scegliere di far partire Gabbiadini dalla panchina, schierando Callejon, De Guzman e Hamsik a supporto di Higuain.

Il lunch match domenicale si giocherà al Meazza, dove si affronteranno Milan ed Empoli. I rossoneri, che dovrebbero poter contare su Menez, ritroveranno anche Destro, che ha scontato il turno di squalifica; probabile la panchina per Cerci. Tra i toscani possibile l’impiego dal primo minuto di Croce, Vecino e Verdi; in attacco dovrebbero giocare Maccarone e Pucciarelli.

Cinque le partite in programma alle ore 15 di domenica: Atalanta-Inter, Genoa-Verona, RomaParma, Torino-Cagliari e Udinese-Lazio. La squadra di Garcia cercherà la sua seconda vittoria consecutiva contro il Parma ultimo in classifica. Il tecnico francese non dovrebbe avere a disposizione Totti e Maicon, mentre è ancora incerta la presenza nell’undici titolare di Pjanic. Gli emiliani dovrebbero scendere in campo con Santacroce e Lucarelli centrali di difesa e Nocerino, Mauri e Mariga sulla linea di centrocampo.

Alle ore 18, invece, si sfideranno Chievo e Sampdoria a Marassi, con Mihajlovic che dovrebbe schierare in attacco la coppia Bergessio-Eto’o; gli ospiti non potranno contare sullo squalificato Radovanovic. Nel posticipo delle 20,45 del Manuzzi, nel Cesena dovrebbe giocare a centrocampo Mudingayi, insieme a Giorgi e De Feudis. La Juventus, che dovrà rinunciare allo squalificato Tevez, potrebbe scendere in campo con un centrocampo composto da Marchisio, Pirlo e Pogba, con Vidal sulla trequarti.

(Fonte dell’immagine: Calcio Mercato)

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: