L’opportunità dei bonus nelle scommesse di calcio

Croatia vs. Portugal, 10th June 2013

IL MONDO DELLE SCOMMESSE IN ITALIA

Grazie alla possibilità di giocare le schedine online, il mondo delle scommesse ha registrato una forte crescita negli ultimi anni.

Questo successo, ha portato alla nascita di numerosi nuovi bookmaker, e a una forte concorrenza di mercato: la diretta conseguenza? La nascita di nuove strategie di marketing per portare gli scommettitori ad utilizzare le proprie piattaforme. Ed è qui che entriamo nel vivo dell’articolo.

L’OPPORTUNITÀ DEI BONUS NELLE SCOMMESSE ONLINE

Tra queste strategie, la più utilizzata è sicuramente quella dei bonus: esistono diverse tipologie di bonus, ad esempio SNAI offre un bonus benvenuto senza deposito di 5€, consentendoci quindi di giocare la nostra (o le nostre) prime schedine senza spendere un euro.

Altri siti di scommesse sportive, offrono invece un bonus sul primo deposito: ad esempio un ritorno del 50%, o in alcuni casi del 100%, sui primi soldi che andiamo a depositare sul sito. Ovviamente questi soldi bonus potranno essere ritirati come soldi reali solo dopo che vengono giocati in una qualche scommessa.

Bene, ma perché sono così importanti questi bonus? Che cosa ne viene in tasca agli “scommettitori tradizionali” che si avvicinano per la prima volta al mondo delle scommesse online? Ve lo dico subito! In Italia, siti di scommesse AAMS (l’ente italiano che regola questo tipo di attività) ne esistono attualmente a decine e decine, e per ogni bookmaker esiste un BONUS, alcuni senza deposito, altri al primo depositi e altri addirittura offrono un bonus sia senza deposito che al primo deposito.

Questi siti sono in continua concorrenza, e questo garantisce una “sfida” a chi offre il bonus migliore: nulla impedisce a un utente di registrarsi a diversi siti/bookmaker, quindi di usufruire di TUTTI questi bonus, contemporaneamente.

In aiuto di chi vuole sfruttare i bonus delle scommesse sportive ci sono buoni siti che aggregano tutte queste opportunità interessanti, come quello linkato in precedenza.

Per un utente diciamo “tradizionale”, questo offre il vantaggio di una spesa minore a parità di vincite incassate. Ma questo non è l’unico vantaggio offerto dai bonus nel mondo delle scommesse: questo business ha infatti aperto la strada a una metodologia di guadagno online che prima non esisteva: sto parlando del Matched Betting.

COS’È IL MATCHED BETTING E PERCHÉ DOVREBBE INTERESSARTI

Il mondo di internet è ormai costellato in ogni dove di persone che propongono metodi per fare soldi online.

Ebbene, in questo mondo il matched betting ha introdotto una piccola ma sostanziale differenza: un metodo per fare soldi online che sia fondato non su idee di business, non su fuffa, ma su precisi calcoli matematici.

Ma come funziona questo matched betting? Funziona sfruttando i bonus offerti dai bookmakers, di cui stavamo parlando in precedenza.

Il matched betting è un metodo matematico che ci indica quando, piazzando due scommesse opposte sullo stesso evento su due bookmaker differenti, potremo annullare la componente di rischio che accompagna ogni scommessa, e guadagnare grazie ai bonus.

Prendiamo quindi un esempio pratico: supponiamo di piazzare una scommessa su una qualsiasi partita, che come unico requisito deve avere le quote simili per l’1X e l’X2. Supponiamo ora che questa fantomatica partita sia una finale di Champions PSG-Bayern.

A questo punto, piazziamo una puntata 1X su un bookmaker che ci offre un bonus, e una puntata contraria X2 su un altro bookmaker su cui siamo già registrati: la prima scommessa si chiama punta, mentre la seconda si chiama banca.

Ora, qualunque sia l’esito della partita, noi perderemo una minima quantità di soldi, ma allo stesso tempo avremo un bonus da incassare!

Una persona che fa matched betting dunque non fa gioco d’azzardo né svolge un’attività illegale, sfrutta semplicemente un’opportunità che la concorrenza tra i bookmaker ha inevitabilmente creato.

COME INIZIARE A GUADAGNARE CON IL MATCHED BETTING

Ovviamente, è sconsigliabile gettarsi in questo mondo senza prima averne pienamente appreso i meccanismi. Tuttavia, per ovviare a questo problema vengono in nostro soccorso alcuni siti (due esempi sono Ninjabet e RobinOdds), che ci permettono di saltare tutta quella parte di calcoli matematici e statistici, e ci trovano direttamente le migliori occasioni e i migliori guadagni nel mondo del Matched Betting.

Ovviamente, questo tipo di scommesse per così dire non-scommesse, toglie quello che è il fascino della scommessa e tutto ciò che ne consegue, come l’adrenalina che segue la vincita di una schedina, ma può offrire un’interessante prospettiva di guadagno con cui magari finanziare le vostre giocate, senza mettere a rischio il vostro capitale.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: