Regno Unito: viagra venduto come farmaco da banco

Quando ci si trova ad affrontare, proprio malgrado, dei sintomi che possono derivare da problemi di salute di vario genere, la cosa migliore che si possa fare è sempre rivolgersi al proprio medico curante per comprenderne le cause, ma il problema sorge nel momento in cui al centro del problema ci sono difficoltà legate alla sfera della sessualità, soprattutto per gli uomini.

In tal senso una delle patologie più diffuse che può avere cause diverse è la disfunzione erettile, che solo nel nostro paese riguarda circa 4 milioni di persone. Spesso esiste una sensazione d’imbarazzo che rende difficile rivolgersi ad un medico per risolvere il problema. E’ in questi casi che un medico, in base alle condizioni di salute del paziente, può anche decidere di prescrivere un farmaco, come ad esempio il viagra, che può essere acquistato esclusivamente grazie alla prescrizione di un medico. Ma molto presto nel Regno Unito, proprio il Viagra diventerà a tutti gli effetti un farmaco da banco, che non necessiterà della prescrizione.

Sembra infatti che il Regno Unito diventerà, a tutti gli effetti, il primo paese in cui il Viagra, la celebre pillola blu, potrà essere venduto come un normale farmaco da banco. La decisione è stata presa dalla Medicines and Healthcare products Regulatory Agency, l’agenzia che regola la vendita di farmaci nel Regno Unito, che ha scelto di riclassificare il Viagra per renderlo più accessibile e contrastare la vendita illegale.

L’obiettivo degli inglesi è piuttosto chiaro, e prevede appunto di vendere abbattere quello che, negli anni, è diventato un mercato nero in continua crescita, che spinge le persone a rivolgersi anche ai siti web illegali per acquistare le “pillole dell’amore”, senza conoscere tuttavia il reale contenuto del farmaco acquistato sottobanco. La riclassificazione approvata dagli inglesi, invece, prevede che il Viagra possa essere venduto regolarmente in farmacia senza la prescrizione di un medico.

Sarà compito del farmacista, tuttavia, decidere se la terapia sarà adatta al paziente, e in ogni caso il farmaco non sarà venduto a chi presenta problemi cardiovascolari, insufficienza renale o epatica e a chi prende già medicinali che potrebbero interagire negativamente. I farmacisti, inoltre, dovranno informare i clienti sugli effetti collaterali. La versione da banco si chiamerà Viagra Connect e verrà venduta nel Regno Unito a partire dalla Primavera, rendendo più accessibile il farmaco e rivolgendosi, soprattutto, agli uomini che altrimenti non si sarebbero mai rivolti al sistema sanitario.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: