fbpx

Prevenzione gratuita on line con ‘InSalute Talks 2022’: torna la piattaforma di videopillole di benessere e prevenzione, con LloydsFarmacia

Al via dal 13 ottobre, la seconda edizione di ‘InSalute Talks’: il palinsesto digital – a cura di LloydsFarmacia – di 10 videopillole gratuite di salute, benessere e prevenzione, accessibile on line al link https://insalute.lloydsfarmacia.it/ e sui canali social LloydsFarmacia. ‘InSalute Talks’ si integra al sistema dedicato da LloydsFarmacia alla prevenzione on line e in farmacia, con i servizi ‘phygital’, già attivi su AppLloyds, per l’informazione, la sensibilizzazione, l’aderenza terapeutica, la consegna a domicilio e il farmacista on line. Servizi sempre più in crescita e apprezzati dalla cittadinanza. InSalute Talks ha visto oltre 11.000 accessi e più di 31.000 visualizzazioni nell’edizione del 2021.

“Con la seconda edizione di InSalute Talks, rinnoviamo il nostro impegno nell’essere sempre più vicini ai cittadini, con la creazione e la diffusione di contenuti di informazione e sensibilizzazione online, su importanti temi che riguardano la salute ed il benessere, scelti fra i più attuali e pressanti” è il commento di Vincenzo Masci, Direttore Acquisti e Marketing di LloydsFarmacia. “Abbiamo da sempre integrato il presidio in farmacia e sul territorio con le più innovative modalità digitali di accesso a prevenzione e cura. L’esperienza che gli addetti ai lavori definiscono ‘phygital’ è per noi una priorità, già da tempo. Abbiamo appena realizzato oltre 25.000 test di prevenzione per colesterolo, glicemia e pressione, a settembre, in farmacia. Con InSalute Talks 2022 confermiamo il nostro impegno a proseguire su questa strada. Il palinsesto è nato per incentivare comportamenti e stili di vita corretti e consapevoli, con la partecipazione e l’intervento di nostri partner d’eccellenza, di esperti di livello nazionale e dei nostri farmacisti. Li ringraziamo per l’impegno dedicato. Insieme a tutti loro, rinnoviamo questo progetto, quest’anno, forti dell’adesione registrata nella scorsa edizione e dei sempre più numerosi dati relativi agli accessi on line, che riscontriamo per queste iniziative”.

‘InSalute Talks 2022’ mette a disposizione 10 videopillole, ad accesso libero e totalmente gratuito, in compagnia di esperti quali, oltre Fabrizio Pregliasco, Antonio Canino Beatrice Casoni, Arrigo Francesco Giuseppe Cicero, Serena Maruccia, Claudio Savaresi, Elisa Stefanati e Lucilla Titta, e con la conduzione dei giornalisti Susanna Messaggio e Alessandro Santoro.

Fra i messaggi chiave, degli esperti, quello di Fabrizio Pregliasco: L’andamento endemico si può protrarre perché non azzererà i casi, ma comporterà il ripetersi di ondate, che renderanno il virus più stabile e prevedibile. L’invito per l’autunno è comunque quello di mantenere attenzione alla prevenzione”.
Quello di Elisa Stefanati“C’è una relazione indicata da più parti tra la pandemia e un aumento della sofferenza psicologica in particolare nella fascia 14-20. E’ una fascia sulla quale ci stiamo concentrando perché stiamo osservando un aumento dei quadri ansiosi, degli stati depressivi, purtroppo dei comportamenti autolesionistici e dei disturbi del comportamento alimentare.  In questo momento la nostra attenzione è abbastanza elevata perché un rapporto recente dell’Unicef, quindi nel mondo, ci dice che dopo la pandemia un ragazzo su 3, in questa fascia, ha un disagio psicologico, uno su 5 ha un disturbo depressivo, uno su 7 ha una patologia strutturata. Questo che cosa significa: la prima domanda che mi fanno in terapia familiare i genitori preoccupati – quali sono i segnali di allerta? Che cosa bisogna osservare in un adolescente?”.
Quello di Donato Vitaloni: “Oggi si è arrivati a una cosmetica solida: oltre a risparmiare il packaging in plastica, oggi il cosmetico solido si presenta come un piccolo sapone incartato in cui c’è stata anche una riduzione dell’utilizzo dell’acqua; uno shampoo o bagnodoccia comune è composto per buona parte da acqua, una risorsa importantissima. Oggi abbiamo a disposizione questo nuovo tipo di cosmetico ma bisogna che sia piano piano recepito dal consumatore”.

Dieci i focus tematici in programma:
DIFESE IMMUNITARIE: come sostenere quotidianamente il nostro sistema immunitario?; BENESSERE GASTROINTESTINALE: l’intelligenza dell’intestino, la nuova frontiera della ‘psicobiotica’; DISTURBI DELLA VISTA: come ‘allenare e sostenere la vista’, messa alla prova da PC e smart working; ANSIA STRESS E DEPRESSIONE: per i giovani, i giovanissimi e non solo; SALUTE DELLE VIE URINARIE E BENESSERE SESSUALE: ginecologia, contraccezione, difesa delle vie urinarie; SALUTE DELLA PELLE: per tutte le età, i consigli per viso, capelli e le prospettive della cosmetica solida; PREVENZIONE E VACCINAZIONE: con la presenza del  Prof. Pregliasco, quali scenari e prospettive COVID-19? Quali altre priorità e opportunità vaccinali, anche per alcune patologie dimenticate? PREVENZIONE E TRATTAMENTO ONCOLOGICO: con il contributo di ANT, la solitudine del paziente, il ruolo del caregiver, opportunità e priorità di prevenzione e screening; NUTRIZIONE: fra smart food e nutraceutica, quali le scelte e le sfide? L’alimentazione pediatrica in caso di malattie renali; LA FARMACIA DEL FUTURO: l’accessibilità alle cure, fra telemedicina e ‘metaverso’.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: