Nuova variante Omicron 2 (BA.2) più veloce e severa secondo uno studio giapponese

Coronavirus
La nuova variante Omicron 2 sta facendo parlare di se già da qualche tempo ma ora, secondo uno studio giapponese, probabilmente si conosce meglio il suo funzionamento. Secondo la ricerca la variante BA2 si diffonde molto più velocemente della Omicron e potrebbe anche causare malattie più gravi. Sempre secondo lo studio sembra resistere ad alcuni dei principali farmaci utilizzati per curare il Covid-19.

Secondo quanto diffuso dalla Cnn, alcuni esperimenti di laboratorio hanno dimostrato come Omicron 2 potrebbe avere caratteristiche che portino a malattie gravi quanto le varianti precedenti ad Omicron come la Delta. In modo similare ad Omicron, anche in questo caso sembra che l’immunità data da contagi precedenti o dal vaccino non sia sufficiente a bloccarne l’andamento.

La percentuale di rischio diventa meno probabile nel 74% dei casi. BA.2 sembra anche resistente al trattamento a base di sotrovimab, l’anticorpo monoclonale attualmente utilizzato contro Omicron.

“Potrebbe essere, dal punto di vista umano, un virus peggiore del BA.1 e potrebbe essere in grado di trasmettersi meglio e causare malattie peggiori”, afferma il dottor Daniel Rhoads, capo sezione di microbiologia presso la Cleveland Clinic in Ohio che ha esaminato lo studio ma non è stato coinvolto nella ricerca.

fonte ANSA

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: