Accelerare il metabolismo in cinque facili mosse

Chi ha problemi di peso (sia in eccesso che per difetto) di sicuro avrà a che fare con il proprio metabolismo: lento, accelerato, diverso negli anni. Quando parliamo di metabolismo facciamo riferimento all’insieme delle reazioni chimiche che avvengono all’interno dell’organismo e la forte componente ormonale che serve a regolare queste reazioni per trasformare il cibo in energia. Il metabolismo proprio per questo è importantissimo per la nostra salute e il peso corporeo. Per poter influenzare il metabolismo bisogna prestare attenzione alla dieta e all’attività fisica. Per prima cosa distinguiamo il metabolismo basale da quello energetico. Il primo si riferisce all’energia che l’organismo consuma nello stato del riposo e si calcola dopo un digiuno di 12 ore. Il metabolismo energetico viene determinato dall’attività fisica quotidiana e dalla termogenesi indotta dagli alimenti. Quest’ultimo è quindi direttamente proporzionale al tipo di attività fisica che si svolge mentre quello basale è legato al sesso, all’età dell’individuo e da vari fattori ormonali.

Se si vuole perdere peso bisogna far si che l’andamento metabolico aumenti rispetto al consumo calorico.

Vediamo cinque consigli da seguire per far si che il nostro metabolismo acceleri

Mangiare piano e spesso: questi due consigli sono importantissimi. La prima digestione avviene in bocca e mangiare troppo velocemente comporta difficoltà digestive e una cattiva assimilazione. La conseguenza è ingrassare e gonfiarsi. Inoltre mangiare poco e spesso farà si che non si senta mai la fame ma in modo intelligente e a basso regime calorico. Gli spezza fame migliori sono verdure e frutta.

Alimentazione varia: mangiare più pietanze diverse possibili, come previsto dalla dieta mediterranea aiuterà il metabolismo. I pasti devono essere i cinque consigliati, senza saltare i pasti o eccedere in quelli principali.

Per una buona accelerazione sono indispensabili le proteine, il metabolismo così si abituerà ad un regime ipocalorico.

Ultimo ma non per importanza è lo sport. Fondamentale per avere un metabolismo che funzioni correttamente.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: