Zenith “El Primero” e Range Rover, un nuovo modello al debutto della nuova Discovery

el-primero1

El Primero senza dubbio rimarrà uno dei movimenti più leggendari della storia dell’orologeria.

Era il 1962 quando presero forma le idee e  gli schizzi di base dal quale sarebbe nato il movimento El Primero.  L’idea,  era di creare un orologio iconico che sarebbe stato lanciato in tempo per il centenario della Manifattura nel 1965. L’idea era semplice, ma le specifiche tecniche no. Doveva essere il primo cronografo automatico con il meccanismo  integrato all’interno. Sarebbe dovuto essere il cronografo più accurato al mondo ( e lo è ancora). Per non far mancare nulla al progetto, si diede importanza anche alle dimensioni del calibro, che dovevano essere contenute, e all’obiettivo di fornire l’ulteriore indicazione della data. Tutti questi elementi crearono qualcosa, un progetto talmente complesso, che si concluse solo dopo  sette anni – ben 4 oltre la data dell’anniversario.

el-primero4

Presentato nel 1969, è stato il primo orologio con il cronografo automatico integrato che ha criteri di precisione pari 1/10 ° di secondo, l’equivalente di 36.000 alternanze all’ora. Oltre 40 anni dopo, rimane tra gli orologi cronografi automatici più precisi al mondo. Il modulo giroscopico “Gravity Control” rappresenta un innovativo sistema di  autoregolazione che solo in questo orologio possiede.

Un’altra Icona della storia automobilistica viene lanciata, dopo tanti anni, in una nuova veste. Si tratta della Mamma di tutte le Suv, la Nuova Discovery 5. Vi abbiamo raccontato di lei (del modello che viene ora sostituito) lo scorso autunno, in occasione del lancio della versione speciale per i suoi “XXV anni, con la Graphite“. La Discovery 4 oggi viene sostituita da una vettura nuova, moderna accogliente e funzionale, ma nella quale rimangono inalterate le prerogative che l’hanno resa unica nella storia automobilistica.

intanto eccovi il video di presentazione: Discovery 5

[embedyt] http://www.youtube.com/watch?v=Cob9hNmP1Es[/embedyt]

Torniamo all’orologio da polso griffato Range Rover. Un’icona del tempo, incontra un’icona del moto e del movimento. Concomitanze iconografiche, movimenti meccanici, eleganza e raffinatezza vengono incoronate e da un prodotto che raccoglie il meglio del movimento meccanico degli ultimi 48 anni con specificità che ricordano da vicino l’icona del movimento fuoristrada rifinita ed elegante come nessun’altra vettura che non sia un’auto di lusso.

Concomitanze: Zenith “El primero “ e Range Rover sono marchi che fanno della perfezione tecnica e della sobrietà quel valore che sono da sempre un Plus. Marchi uniti  per stupire. Il nome distintivo  dello Zenith deriva dal movimento “El Primero”, ospitato all’interno di una  cassa in alluminio da 42 millimetri ceramicata . Lo spessore è di 12,75 millimetri. Il quadrante grigio scuro con finitura spazzolata, accentuata da semplici linee marcatrici. Il colore è grigio ardesia. Ci sono  tre contatori e  una robusta corona abbinata a pulsanti di facile uso. Sul retro dell’orologio spiccano i nomi Zenith e Range Rover. Il vetro zaffiro sia  davanti che posteriormente mostrano la  visione chiara del favoloso movimento El Primero e riporta il nome sul peso di entrambi i marchi a suggellare tale incontro.

L’orologio ha un cinturino in caucciù e pelle traforata, chiuso tramite una fibbia in titanio e carbonio. In alternativa a questo cinturino, nella confezione (Ricchissima in legno rivestita in pelle) è presente un secondo cinturino in pelle traforata Range Rover Navy.

Land Rover Discovery-5

Land Rover Discovery-5

 

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: