Toyota investe 1 miliardo su intelligenza artificiale e robotica

Toyota_Research_Institute

Fino ad oggi si è parlato soprattutto di Google ed Apple, come colossi della Silicon Valley interessati alla produzione di vetture in grado di guidarsi da sole, grazie a speciali tecnologie che possono riconoscere l’ambiente circostante rispondendo ad ogni situazione di pericolo.

Le potenzialità delle vetture autonome, tuttavia, sembrano aver attirato il colosso automobilistico giapponese Toyota, primo produttore di auto al mondo secondo gli ultimi dati, che ha deciso di annunciare un importante piano di investimenti per il futuro.

La società ha infatti svelato in questi giorni l’apertura di una nuova divisione dell’azienda, il Toyota Research Institute, che si troverà a Palo Alto, che collaborerà anche con la Stanford University e il Massachusetts Institute of Technology.

L’obiettivo, nei prossimi 5 anni, è di investire in questa divisione 1 miliardo di dollari, che verranno utilizzati per lo sviluppo di soluzioni innovative legate alla robotica e all’intelligenza artificiale, rivolte non solo alla creazione di auto che si guidano da sole, ma anche al di fuori del settore automobilistico.

Nello specifico, si parla di strumenti che possano aiutare le persone anziane che vivono da sole ma anche di tecnologie in grado di dare vita ad automobili che riducano il rischio di incidenti e rendano la guida accessibile a tutti, a prescindere dall’abilità di ognuno.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: