Tesla Model 3 registra un enorme successo. Oltre 276.000 prenotazioni nei primi tre giorni

Tesla_Model_3

E’ ormai da molti anni che i mezzi di trasporto tradizionali, soprattutto le automobili, sono cambiate rispetto al passato, e da tempo sono sempre più connessi, offrendo ai consumatori l’accesso ad un’ampia gamma di funzionalità che comprendono sistemi di infotainment in grado di ridurre le distrazioni, ma l’innovazione nelle auto passa anche per altre tecnologie che possono variare dai sistemi di consumo alle tecnologie per la guida autonoma, che certamente diventeranno una consuetudine nel futuro, cambiando radicalmente il settore.

Considerata la sempre maggiore attenzione all’ambiente e alla riduzione dell’impatto sull’ambiente, non stupisce che in questi ultimi anni siano cresciute in maniera consistente le vendite di auto elettriche a livello globale, complici gli incentivi offerti in molti paesi. In questo contesto, Tesla Motors è considerata una delle aziende più importanti a livello globale nella produzione di auto elettriche, fondata dall’imprenditore statunitense Elon Musk, e proprio in questi giorni questa società ha ottenuto risultati decisamente positivi, dopo aver aperto le prenotazioni per il nuovo modello di auto, la Tesla Model 3, accolta in maniera molto positiva dal pubblico.

La Tesla Model 3 si è sin da subito confermata una vettura elettrica dalle grandi potenzialità, grazie soprattutto al fattore prezzo, che ha di certo contribuito ad attirare l’attenzione di una vasta fetta di pubblico. Nei giorni scorsi l’azienda ha aperto le prenotazioni per la vettura e i risultati raggiunti fino ad oggi sono decisamente positivi.

Lo stesso Elon Musk, attraverso una serie di tweet pubblicati negli ultimi giorni, ha confermato che solo nei primi tre giorni dall’apertura delle prenotazioni, la Model 3 ha raggiunto 276.000 prenotazioni. Questi numeri decisamente impressionanti, confermano l’interesse del pubblico nei confronti di questo nuovo modello, che ha un prezzo base di $35.000, ma trattandosi di prenotazioni non è detto che tutti gli acquirenti decideranno effettivamente di ultimare l’acquisto, considerando che le consegne inizieranno dal 2017 partendo dagli USA, e proseguiranno poi con gli altri territori.

In compenso si tratta di uno dei migliori risultati registrati da Tesla Motors per il lancio di una nuova auto, ma al tempo stesso non mancano le preoccupazioni. Lo stesso Musk ha chiarito che adesso è importante rivedere i piani di produzione per andare incontro alla forte richiesta da parte dei  consumatori. Già in passato è stato confermato che Tesla Motors sarà in grado di produrre fino a 500.000 auto ogni anno, grazie alla costruzione di un nuovo impianto e all’espansione di quelli già esistenti, ma questo non avverrà prima del 2020.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: