Tanto Infotainment nelle auto, ma come si usa. Opel ha pensato a dei tutorial, un successo!

Le nuove autovetture posseggono o possono avere istallati molti supporti attivi alla guida. Sistemi che sfruttano telecamere o radar e anche che svolgono autonomamente alcune funzioni, quali il parcheggio. Ci sono applicazioni disinseribili e altre che supportano sempre e comunque a garanzia della sicurezza. Opel però si è resa conto che non tutti gli utenti riescono ad apprendere, ad assorbire tanta tecnologia, tanta multimedialità. I moderni schermi tft, lcd sono infarciti di tante funzioni e schermate che non risultano sempre intuitive. A tal riguardo sensibile alle esigenze degli utenti, ma anche per migliorarne i servizi ha creato un canale per supportare con video esplicativi, tante funzioni.

Un vero successo.

Anche i sistemi di assistenza alla guida tra i video tutorial Opel

  • Il primo video: “Ecco come funziona: Cruise Control adattivo”.
  • Innovativo: un format che unisce animazione video e narrazione.
  • Popolare: i tutorial sui sistemi di infotainment hanno avuto più di un milione di visualizzazioni.


Opel avendo capito che la cosa funzionava decide di accrescere il catalogo dei suoi innovativi video tutorial “Ecco come funziona”.

Dopo il lancio avvenuto alla fine del 2016, con video di spiegazioni e consigli sui sistemi di infotainment, la Casa di Rüsselsheim sta ampliando la propria library che ora comprende anche i Sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS).

Il primo video sugli ADAS si riferisce al Cruise Control Adattivo. Sfruttando un mix tra animazione video e una narrazione chiara e comprensibile, già presente nei tutorial sui sistemi di infotainment, il breve video mostra come funziona la tecnologia e spiega come il
conducente può attivare e utilizzare il sistema.

I video di Opel sui sistemi di infotainment sono stati visti online più di un milione di volte, un’evidente dimostrazione dell’apprezzamento che i clienti riservano ai tutorial ‘Ecco come
funziona!’ ”, ha dichiarato David Voss, Manager Product Experience. “La realizzazione del video relativo al Cruise Control Adattivo consente ai nostri clienti di conoscere al meglio la propria vettura”.


Il Cruise Control Adattivo (o ACC in breve), che Opel attualmente offre su alcune versioni di Astra, Zafira, Grandland X e di nuova Insignia, mantiene una distanza preimpostata rispetto al veicolo che precede. Il sistema si serve di sensori radar e telecamera per rilevare l’eventuale presenza di altri veicoli e adatta automaticamente la velocità della vettura. Quando il veicolo è dotato di cambio automatico, il sistema può addirittura frenarlo fino ad arrestarlo completamente. Il guidatore aziona il sistema con i pulsanti sul volante e le impostazioni sono visualizzate chiaramente nella parte centrale del cruscotto (driver information centre).

Il tutorial di “Ecco come funziona” per il Cruise Control Adattivo può essere visualizzato in italiano su YouTube. Il video è disponibile anche in inglese, tedesco, francese e spagnolo e con i sottotitoli di altre lingue. Sono previsti altri video tutorial, per esempio per la Frenata automatica di emergenza.
Opel ha postato i primi video tutorial, relativi ai sistemi di infotainment Navi 900 e R 4.0 , a Dicembre 2016. Nel frattempo, il marchio ha realizzato ben 11 video, che riguardano diversi argomenti che vanno da Voice Control e Personalizzazione a Navigatore, Apple CarPlay e Android Auto.

E non è finita qui…

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: