Stanno per esser tolti i veli sulla Triumph Trident

La prima 3 cilindri nel segmento molto combattuto delle roadster entry level di media cilindrata: le immagini mostrano la nuova Triumph Trident impegnata in una delle ultime sessioni di verifica su strada nelle immediate vicinanze dell’HQ di Triumph Motorcycles ad Hinckley in UK, dove il nuovo modello è stato progettato e sviluppato.

Il “Trident Design Prototype” è il risultato di un programma di sviluppo quadriennale del reparto Design di Triumph Motorcycles in UK, all’interno del Quartier Generale di Triumph Motorcycles dove prende forma ogni modello della Casa britannica.

Concepito dal team di design di Hinckley e arricchito dalle idee dell’italiano Rodolfo Frascoli, il progetto Trident si è fin da subito focalizzato a scrivere un nuovo capitolo nella storia del design Triumph, trovando una strada e un carattere completamente nuovi e distintivi.

L’unica roadster del suo segmento con:

  • design distintivo, contemporaneo, sportivo ed elegante
  • Motore triple ricco di coppia e potenza
  • Tecnologia di classe superiore, tutta di serie
  • La tipica ciclistica di alto profilo delle roadster Triumph
  • In concessionaria dai primi mesi del 2021
  • Presentazione ufficiale nel giro di poche settimane

Seguendo a qualche decina di giorni di distanza la presentazione del Trident Design Prototype presso il London design Museum avvenuta a fine agosto, questo nuovo capitolo vede la futura Triumph Trident impegnata nelle ultime fasi di test precedenti la presentazione della versione finale. Catturata nelle immediate vicinanze della sede di Triumph Motorycles ad Hinckley, l’esemplare in test presenta la tipica livrea “test bike” e riporta l’hashtag ufficiale #TriumphTrident utile a saperne di più sullo sviluppo di questo modello. Le immagini di questa Trident camuffata evidenziano l’ultimo step di verifica su strada a coronamento di un progetto iniziato 4 anni fa all’interno del reparto design di Hinckley, quando sono nati i primi bozzetti della futura roadster. Ciò che è evidente è che l’aspetto definitivo ormai è stato definito e ciò che appare ancora più evidente sono le dimensioni contenute della moto, con un passo ridotto e la promessa d’esser di grandissima agilità.

Come precedentemente comunicato, la nuova Trident sarà disponibile a livello globale a partire dai primi mesi del 2021 e avrà un posizionamento di prezzo estremamente competitivo soprattutto se parametrato ai contenuti tecnici, tecnologici, di equipaggiamento e di qualità intrinseca di materiali e finiture. Il tutto coadiuvato dalla caratteristica piacevolezza su strada del motore a 3 cilindri abbinata ad una ergonomia attentamente studiata e ad una ciclistica di alto profilo, come da tradizione del costruttore britannico. I dettagli relativi alla presentazione ufficiale della nuova Triumph Trident saranno comunicati prossimamente.

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: