Porsche Taycan Cross: Turismo, sport, versatilità, off-road elettrificato

 

Porsche ha presentato da poco la versione station wagon della sua prima berlina 100% elettrica. Oggi invece vi presentiamo la versione  Cross Turismo, in tutte le sue varianti di allestimenti e potenze. Le sue maggiori qualità in due parole: maggiore versatilità, abilità e Off Road con trazione integrale.

La trasformazione dell’icona sportiva tedesca in trazione ibrida, in casa Porsche si dovrebbe concludere entro il 2025, quando Poiché Porsche punta a un veicolo su due venduto come elettrico o ibrido plug-in. Il produttore tedesco sta accelerando l’elettrificazione della sua gamma ad alta velocità.

Era prevista da tempo una versione  station wagon rialzata. Oggi il primo modello Porsche 100% elettrico, è  finalmente su strada.

Versatilità, prestazioni e capacità di percorrere “percorsi off-road”.

La Taycan Cross Turismo ricorda da vicino la concept car “Mission E Cross Turismo” presentata all’inizio del 2018. Nel frontale troviamo la  Taycan che conosciamo.  Vista  lateralmente  o nella vista posteriore invece scopriamo un’auto nuova.  Di profilo sembra la Panamera Sport Turismo.

La piattaforma utilizzata, è quella della Taycan con  trazione integrale, due distinte unità elettriche, una all’anteriore e una posteriore. Malgrado la mole e l’eleganza, la Taycan sa districarsi sia come sportiva pura, ma anche, grazie alle sospensioni pneumatiche, che ne variano l’assetto e l’altezza da terra, di circa 3 cm nel fuoristrada leggero, la trazione e la risposta dell’auto migliora poi settando la modalità “Gravel Mode”.

Con la sua linea del tetto meno incurvata, questa  versione ci guadagna con una  migliore abitabilità, rispetto alla berlina. Per i sedili posteriori cc’è maggiore spazio sopra la testa, ben 47 mm, ma anche il bagagliaio che arriva a sfiorare i 1.200 dm3.

Questa vettura segna proprio un punto d’incontro tra l’universo SUV e quello delle sportive di Stoccarda.  linee tipiche di vetture Granturismo, unite a fattezze dei Crossover d’ultima generazione. Presenta  elementi tipici dell’universo SUV, come i passaruota o nei paraurti anteriore e posteriore. Rispetto alla berlina, l’altezza della sua altezza è aumentata di 20 mm . Con il pacchetto Offroad Design opzionale, guadagniamo anche altri 10 mm. Infine, con la trazione integrale, le sospensioni pneumatiche adattive e la modalità fuoristrada “Gravel” di serie su tutti i modelli, sarà possibile avventurarsi su strade sconnesse. Possiamo immaginare che i clienti non vorranno necessariamente farlo … ma è sempre bene avere una scelta!

Sono disponibili Quattro versioni:

Buone notizie per cominciare, la batteria Performance Plus con una capacità di 93,4 kWh (un’opzione su alcuni modelli di berlina) è di serie su tutti i modelli Taycan Cross Turismo .

Sono disponibili quattro modelli: 4, 4S, Turbo e Turbo S Cross Turismo . Le potenze vanno da 380 CV (476 CV con overboost) per i meno potenti a 625 CV (e addirittura 761 CV grazie all’overboost) per la versione di punta Turbo S. Le prestazioni sono ovviamente degne delle migliori Porsche, con uno 0 a 100 km / h composta da 5,1 s per il modello meno potente ma solo 2,9 s per il Turbo s .. L’autonomia varia tra 456 km e 419 km (sul ciclo WLTP).

I primi modelli verranno consegnati prima del periodo estivo .

wagon

wagon

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: