fbpx

PIRELLI SCORPION, IL TOP DELLA CLASSE IN ADERENZA SUL BAGNATO (E NON SOLO)

Sicurezza sotto la pioggia, controllo sulla neve, silenziosità sull’asciutto, efficienza nei lunghi viaggi, agilità nei brevi. Tutti requisiti che si pone come obiettivi la nuova gamma Scorpion , la famiglia di prodotti Pirelli creata nel 1986 per i veicoli fuoristrada e recentemente riprogettata per soddisfare le esigenze dei moderni SUV

 Obiettivo raggiunto, secondo i parametri indicati sulle etichette dei tre nuovi pneumatici – Scorpion , Scorpion Winter 2 e Scorpion All Season SF2 – che indicano miglioramenti su tutti i fronti e senza compromessi rispetto alla precedente generazione. Cosa significa questo? Non rinunciare alle prestazioniper amore della sicurezza e non rinunciare alla sicurezza per amore della sostenibilità . Per Pirelli, la chiave è l’approccio “ Eco-Safety Design ”, che utilizza tecnologie avanzate per offrire un prodotto senza compromessi. Attento all’ambiente ma anche in grado di raggiungere i massimi livelli prestazionali certificati dal marchio europeo. A partire dall’aderenza sul bagnato .

Aderenza sul bagnato : in questo parametro, il 100% delle taglie della nuova gamma in tutte le stagioni appartiene alle classi A o B , i livelli di prestazione più elevati definiti dagli standard europei. Di questi, oltre l’80% è in classe A. Per quanto riguarda la resistenza al rotolamento, la gamma Scorpion presenta oltre il 60% delle taglie in classe A o B , segno di una particolare efficienza che si traduce in ecocompatibilità e contribuisce all’autonomia dei veicoli elettrificati. Il livello raggiunto è già molto vicino al target del 70% per tutti i prodotti in classe di resistenza al rotolamento A e B che Pirelli si è prefissata per il 2025. In particolare,Il 100% della gamma Scorpion summer e Scorpion All Season SF2 rientra nella classe di resistenza al rotolamento A o B . Risultati al top anche per la silenziosità : tutte e tre le stagioni vantano il 100% dei prodotti in classe acustica A o B.

TECNOLOGIE SPECIFICHE

Il recente rinnovamento della gamma Scorpion risponde ai cambiamenti di un segmento in espansione, che prevede un aumento stabile delle vendite globali di Sport Utility Vehicles nei prossimi anni. Queste vetture sono caratterizzate da un peso elevato e da un baricentro alto , che si traduce in una dinamica di guida particolare che richiede pneumatici dedicati adattati ai nuovi standard della mobilità contemporanea e futura. Oltre a fornire maggiori livelli di comfort , sicurezza e prestazioni , alcune misure della famiglia Scorpion sono ottimizzate per l’utilizzo con i SUV elettrificati : circa il 30% della gamma è dotato della tecnologia Elect , una soluzione appositamente sviluppata perveicoli elettrici e ibridi plug-in . Questo fa di Scorpion la gamma di prodotti Pirelli con il maggior numero di omologazioni di auto green.Insieme a Seal Inside , Run Flat e PNCS , Elect è tra le Specialità Pirelli che caratterizzano i pneumatici più moderni della gamma. Più di un terzo degli pneumatici Scorpion , nelle nuove versioni estive, invernali e all season, sono dotati di queste tecnologie , che consentono viaggi confortevoli e silenziosi, grazie all’opzione PNCS e nel caso di Seal Inside e Run Flat, forniscono la sicurezza di non rimanere incagliati in caso di foratura. Grazie anche a queste innovazioni, Pirelli è il produttore leader nel segmento europeo dei SUV con un focus particolare sulle misure dai 19 pollici in su.
“ECO-SAFETY DESIGN”
Le tre nuove versioni della gamma Scorpion sono state progettate utilizzando un metodo che Pirelli chiama “ Eco-Safety Design ”: questo approccio utilizza materiali e strumenti innovativi , tra cui la virtualizzazione ereditata dalla sua esperienza nel motorsport, al fine di raggiungere elevate performance di sostenibilità e sicurezza. Grazie al “Eco-Safety Design”, il pneumatico è in grado di garantire affidabilità in frenata, aderenza su asciutto e bagnato e stabilità , a tutto vantaggio della sicurezza; ma anche prestazioni che limitano l’impatto ambientale come consumi di carburante ottimizzati, rumorosità ridotta e maggiore durata degli pneumatici. Per raggiungere questi risultati la gamma è stata sostanzialmente ridisegnata attraverso un lavoro di ricerca e sviluppo che ha influenzato la composizione delle mescole, i tre diversi disegni battistrada e la struttura , che è stata rinforzata e dotata di nuovi materiali.L’aggiornamento della gamma ha permesso a Pirelli di ottenere il Performance Mark for Scorpion, riconoscimento assegnato dall’ente certificatore TÜV SÜD ai pneumatici che si sono dimostrati tra i migliori sul mercato nelle diverse situazioni di guida. Inoltre, in un’ottica di ottimizzazione della filiera, la produzione dell’intera gamma Scorpion ha sede in stabilimenti all’interno dell’Unione Europea .

Commenti

commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: